rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Eventi Faenza

Il Post Talk 'si allarga': 3 giornate dedicate all'informazione con Luca Bizzarri e Paola Turci

Tornano gli incontri su informazione e attualità nel Complesso ex Salesiani: insieme ai giornalisti del Post anche Giovanni de Mauro, Diego Passoni e Andrea Pennacchi

Anche quest’anno l’autunno faentino sarà aperto all’insegna dell’informazione e dell’attualità con il “Talk” del Post. La quarta edizione dell'appuntamento organizzato dal giornale online il Post con il supporto locale della consulente Federica Ferlini, il patrocinio del Comune di Faenza, il sostegno di Unione Romagna Faentina e della Regione Emilia-Romagna, quest'anno cresce di ambizione, di ospiti e di contenuti diventando di tre giorni.

Il successo delle scorse edizioni, nonostante gli anni della pandemia, ha convinto ad aumentare le occasioni di incontro e di approfondimento per un intero weekend, dal 23 al 25 settembre che continuerà ad avere come cuore il Complesso ex Salesiani di Faenza. La formula di “festa - giornale” non cambia, diventano di più le occasioni di incontrare la redazione del Post, gli ospiti che si ritengono in sintonia con i contenuti e lo stile del giornale, il modo di affrontare i problemi spiegando bene le cose. Fra i nomi in programma, che verrà definito nelle prossime settimane, troviamo per Il Post Luca Sofri, Francesco Costa, Manuele Menietti, Ludovica Lugli e Stefano Nazzi; inoltre saranno presenti Luca Bizzarri, Paola Turci, Giovanni de Mauro, Diego Passoni e Andrea Pennacchi. 

“Nelle sue prime tre edizioni, ‘il Post Talk’ ha raggiunto un forte interesse e una grande partecipazione di pubblico – ha spiegato Luca Sofri -. Tutto questo ci ha spinti a voler offrire ai nostri abbonati e alla città di Faenza un evento più ricco, per capire insieme come stanno cambiando le cose”.

“Faenza e questa Amministrazione comunale sono sempre più orgogliose di ospitare un evento così seguito e che sta crescendo anno dopo anno – ha aggiunto il vice sindaco di Faenza Andrea Fabbri -. La notizia della maggiore durata di questo appuntamento non può che soddisfarci: siamo certi che la nostra città e con lei il Complesso ex Salesiani siano la cornice più adatta per un’iniziativa di qualità come ‘il Post Talk’, che anche quest’anno porterà a Faenza ospiti di primo livello”. Anche al fine di realizzare un legame sempre più stretto tra amministrazione e Il Post, e approfittare per far conoscere la nostra città alle migliaia di abbonati del giornale che arriveranno in centro, offriremo dei pacchetti di agevolazioni per permettergli un’esperienza completa di conoscenza di Faenza e della propria offerta culturale e artistica”.

“Tre anni fa – è il commento del Presidente di Faventia Sales Luca Cavallari – abbiamo accolto la sfida di organizzare nei nostri spazi restaurati un evento importante e di caratura nazionale come ‘il Post Talk’. Ci troviamo adesso a presentarne la quarta edizione, che non solo conferma l’ex Salesiani come location, ma prevede più incontri, più giornate, più ospiti. Tutto questo ci spinge a impegnarci per fare ancora meglio ma penso sia anche il segnale del buon lavoro fatto finora nel restituire alla comunità faentina un luogo di tutti come Faventia Sales”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Post Talk 'si allarga': 3 giornate dedicate all'informazione con Luca Bizzarri e Paola Turci

RavennaToday è in caricamento