menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il ravennate Iacopo Gardelli vince il premio nazionale di critica teatrale Lettera 22

Il premio, dedicato ai critici teatrali under 36, è stato assegnato al Teatro Verdi di Padova

Il ravennate Iacopo Gardelli si aggiudica Il Premio Giornalistico Lettera 22, assegnato lo scorso 10 novembre al Teatro Verdi di Padova. Il premio è dedicato alla scoperta di giovani talenti della critica teatrale italiana. Il network si compone di 100 sale in 40 istituzioni teatrali, 7 festival, 4 università, e coinvolge 50 città e 15 regioni italiane.

La giuria è composta da alcuni dei più importanti e affermati critici teatrali italiani: Rodolfo di Gianmarco, Giulio Baffi, Caterina Barone, Laura Bevione, Moreno Cerquetelli, Cristina Grazioli, Maria Grazia Gregori, Sergio Lo Gatto, Magda Poli, Andrea Porcheddu e Stefania Rimini.

Il processo di selezione dei finalisti ha visto due fasi principali. Nella prima fase i giurati hanno selezionato i 18 articoli migliori dell'ottantina circa pervenuta da partecipanti di tutta Italia. Questi 18 finalisti sono stati quindi chiamati a partecipare a festival teatrali estivi, raccontando giorno per giorno la loro esperienza attraverso articoli quotidiani. Fra gli scritti così prodotti, la giuria ha premiato i tre più meritevoli.

Iacopo Gardelli, classe '90, giornalista ravennate, si è aggiudicato il primo posto fra i partecipanti under 30, corrispondente ad un premio in denaro di 1000 euro, grazie a un percorso durato più di tre anni che lo ha visto recensire le stagioni teatrali ravennati per diverse testate cittadine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sotterrata nel giardino della scuola una "capsula del tempo": verrà aperta nel 2070

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento