Il "Rossini Summer Fest" prosegue con il pianista Luca Rasca

Prima edizione all'insegna del successo e di serate da tutto esaurito per il  ”Rossini Summer Fest” de LaCorelli, con incoraggianti riscontri di pubblico che lasciano intravedere buone prospettive per il futuro della manifestazione, che potrebbe diventare un appuntamento fisso per Lugo e il suo comprensorio.

La kermesse prosegue giovedì 2 agosto alle ore 21.15 a San Bernardino presso l'Area verde, con il concerto di Luca Rasca, pianista imolese vincitore di prestigiosi premi nazionali e internazionali (Viotti di Vercelli, Schubert di Dortmund, Casagrande di Terni, Chopin di Roma, World Piano Competition di Londra, Busoni di Bolzano) con una lunga carriera concertistica in Italia e all’estero (nel 2000 il debutto alla Royal Festival Hall di Londra alla presenza di Re Carlo d’Inghilterra, accompagnato dalla London Philharmonic Orchestra). 

Sarà lui ad interpretare la seconda serata del ciclo "Peccati di Vecchiaia", dedicato alla musica per pianoforte di Gioachino Rossini: un omaggio al repertorio rossiniano della tarda età, quando il compositore si dilettò nella scrittura di musica da salotto nel suo periodo francese, dopo il ritiro dalle scene. Un repertorio prezioso e raro, leggero e virtuosistico, serio e faceto, squisitamente rossiniano.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Dai Mamiffer ai Deafkids, la musica arriva online con i live di "Transmissions Waves"

    • Gratis
    • dal 12 al 14 marzo 2021
    • online

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento