Il sound unico di Simon Joyner a Ravenna

Mercoledì 20 novembre, alle ore 21.30, al Moog Slow Bar di Ravenna si tiene il concerto di Simon Joyner.

Non ci sono parole per descrivere Simon Joyner, talento irriverente e prolifico in grado di influenzare artisti del calibro di Beck, Kevin Morby, Bright Eyes, Gillian Welch. La sua musica è unica e difficilmente classificabile, come spesso succede per grandi artisti come lui. Mai scoperto dal mondo mainstream, ma per ogni uscita prodotto da label di grande livello, come Jagjaguwar, Woodsist, Ba da Bing, Island) è rimasto dal suo primo album (lo stupendo "Umbilical Chords" del '92) fino all'ultima fatica ("Pocket Moon" in uscita ad ottobre 2019 per Island) una rara perla underground.

Ingresso libero.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • L'eterno fascino di piante e fiori si riscopre con le visite ai “Giardini segreti”

    • Gratis
    • dal 8 al 16 maggio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Passeggiate, tour in bici, aperitivi e spettacoli itineranti: tanti eventi in Darsena

    • Gratis
    • dal 15 al 16 maggio 2021
    • Darsena
  • A 30 anni dal mito: i cimeli che raccontano le imprese del “Moro di Venezia”

    • Gratis
    • dal 30 aprile al 11 maggio 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento