Il trio ravennate The Manifesto presenta il suo sound "rivoluzionario"

Mercoledì 3 luglio, alle 21.30, il Bronson Cafè ospita il live dei The Manifesto, band triangolare classica composta da tre esperti musicisti dell’area romagnola. Un concerto di sicuro impatto in attesa dell’uscita in ottobre del loro primo album.

The Manifesto sono un trio di Ravenna nato da poco più di un anno per opera di Massimiliano Gardini (ex Kisses From Mars, P.i.T.) alla chitarra e voce, Michele Morandi (ex Brazil), basso e voce, e Stefano Bombardini, batteria (ex Postvorta); all’attivo hanno una quindicina di pezzi propri, una dozzina di concerti, un suono già maturo, un disco eponimo appena registrato (presso il Seahorse Studio) e in uscita in ottobre per l’etichetta Blooms Recordings. Due voci in inglese contrapposte che danzano su una batteria potente e arrangiamenti personali ed eterodossi che ricordano influenze '70 ma anche '90, con abbondanza di suoni lisergici.
La band è interessata a Robespierre, alla Rivoluzione francese e a ogni tipo di rivolta; ma influenze altrettanto forti sono anche Nietzsche, la poesia simbolica italiana e francese e le filosofie orientali.

Ingresso libero.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Dai Mamiffer ai Deafkids, la musica arriva online con i live di "Transmissions Waves"

    • Gratis
    • dal 12 al 14 marzo 2021
    • online

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento