Il viaggio del giornalista Giancarlo Siani continua in un libro

La voce di Giancarlo Siani, giovane e tenace cronista del quotidiano “Il Mattino” di Napoli, venne spenta per sempre dalla mafia 33 anni fa. Ma la strada da lui tracciata continua, attraverso un progetto che ha come simbolica protagonista la Mehari verde, l’auto sulla quale venne trucidato, in un viaggio inarrestabile sui percorsi della legalità.

L’esito di questa iniziativa è raccontato nel libro di Paolo Miggiano “NA K14314 Le strade della Mèhari di Giancarlo Siani” (Alessandro Polidoro Editore, 2018), che ripercorre la figura del cronista napoletano ucciso dalla camorra il 24 settembre 1985, attraverso il viaggio compiuto dalla Mèhari, che ancora oggi prosegue per sostenere istanze finalizzate a una reale e concreta tutela giuridica delle vittime dei reati intenzionali violenti ed essere simbolo della libertà di stampa e di una concreta ed efficace lotta alle mafie.

Il volume verrà presentato l'11 luglio, ore 18.00, a Ravenna, al Grinder Coffee Lab (via di Roma 178), dove l’autore dialoga con Serena Bersani.

Il libro di Miggiano è un viaggio, in Italia e in Europa, che cattura e rapisce perché – tra le tante domande che ancora aleggiano sulle zone d’ombra di una morte così assurda e ingiusta – racconta di un ragazzo normale dal tempo breve, reso eccezionale dalla ferocia del crimine, ed evidenzia quanto sia fondamentale proseguire l’impegno nella lotta alle mafie, attraverso il sinergico coinvolgimento di istituzioni, associazioni e cittadini.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Conversazioni Dantesche: si indaga la moda al tempo del Sommo Poeta

    • Gratis
    • dal 3 novembre al 1 dicembre 2020
    • online
  • "Mappe per intrecciare racconti": un'azione teatrale per far rivivere la memoria del territorio

    • da domani
    • Gratis
    • dal 29 al 30 novembre 2020
    • online

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Kate Moss, Naomi Campbell, Rihanna e Ravenna: al Mar i grandi scatti di Paolo Roversi

    • dal 10 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Prosegue la mostra "Tesori ritrovati. Il banchetto da Bisanzio a Ravenna"

    • dal 12 giugno al 20 dicembre 2020
    • Museo Classis Ravenna - Classe
  • Una pedalata virtuale tra la Pineta di San Vitale e la Pialassa Baiona

    • solo oggi
    • Gratis
    • 28 novembre 2020
    • vedi programma
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento