Imparare le arti di una volta: dall'impagliatura all'intreccio

Sono aperte le prenotazioni per i corsi di intreccio delle vegetazioni spontanee, dal titolo Raccoglitori Creativi, che vengono riproposti dall’Ecomuseo delle Erbe Palustri di Villanova di Bagnacavallo sabato 10 e domenica 11 febbraio. 

I corsi, sia per principianti che per quelli di livello avanzato, sono finalizzati a tramandare antiche tecniche e un utilizzo sostenibile delle risorse naturali.
Nelle due giornate prendono vita diverse tecniche di intreccio sotto la direzione di abili maestri. Il corso di impagliatura classica della sedia, arte tuttora molto richiesta da restauratori e privati, si tiene sotto la guida del maestro calabrese Fortunato Caruso, mentre il corso di cesteria con l’intreccio di salice e canna viene condotto dal maestro ciociaro Rodolfo Onori. Infine, il corso avanzato dell’utilizzo dell’erba di valle ha per guida il maestro romagnolo Luigi Barangani, responsabile del Cantiere Aperto dell’Ecomuseo delle Erbe Palustri.

Durante i corsi sono fornite indicazioni sulla materia prima e sul suo reperimento. Si visitano inoltre le sezioni dell’Ecomuseo relative ai vari cicli produttivi per ammirare i manufatti originali della raccolta museale.
Durante il fine settimana presso la sede ecomuseale, gli incontri formativi – in programma dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 17 – includono anche un piacevole pranzo comune nella sala conviviale del museo.
Il costo di un corso è di 80 euro per persona, tutto compreso.
Considerato il numero ristretto di posti a disposizione, si consiglia di prenotare al più presto.

Per informazioni e prenotazioni:
Ecomuseo delle Erbe Palustri
via Ungaretti 1 - Villanova di Bagnacavallo
0545 47122

erbepalustri.associazione@gmail.com
www.erbepalustri.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Corsi, potrebbe interessarti

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento