In biblioteca un incontro su detenuti e giustizia

Sabato 2 febbraio alle 11 nella sala Codazzi della biblioteca “Fabrizio Trisi” di Lugo si parla di detenzione e giustizia nell’incontro dal titolo “L’uomo non è il suo errore. Da una giustizia punitiva ad una rieducativa”. L’iniziativa sarà introdotta dal sindaco di Lugo Davide Ranalli.

Durante l’appuntamento interverrà Chiara Prisco, laureanda nata e cresciuta a Lugo che prossimamente partirà per il Camerun. Resterà per un anno a Bafoussam, girando per cinque carceri e sperimentando la vita di chi sta dietro le sbarre.

“Sono reduce – spiega Chiara Prisco - da una formazione generale tenuta dal mio ente, l’associazione Papa Giovanni XXIII, sulla non violenza, diritti umani e tanto altro perché in Camerun rappresenteremo le forze non armate dell’Onu, i cosiddetti Caschi Bianchi”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • "Progetto Dare": sette appuntamenti online tra immagini, web serie e giochi per disegnare la Darsena

    • Gratis
    • dal 9 aprile al 15 maggio 2021
    • online
  • Creatività e riciclo, tornano i laboratori di Michela Cembali

    • Gratis
    • dal 11 aprile al 2 maggio 2021
    • online

I più visti

  • In vetrina la storia delle macchine da scrivere: una splendida collezione ravennate

    • Gratis
    • dal 16 al 27 aprile 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento