"In Donbass non si passa", il reportage del fronte russo ucraino di Alberto Fazolo e Nemo

Venerdì 9 novembre, ore 21, Alberto Fazolo presenta al Circolo Arci Dock 61 (via Magazzini Posteriori, Ravenna) il libro "In Donbass non si passa. La resistenza antifascista alle porte dell’Europa".

Il testo è scritto a quattro mani dal giornalista Alberto Fazolo (Roma, 1979) e da Nemo, nome di battaglia del Comandante di Interunit, l'Unità internazionale operante in questa zona di guerra. Si tratta di un reportage dal fronte di lotta e di guerriglia che si è sviluppato negli ultimi anni nel Donbass, Est Ucraina, suscitando un moto di solidarietà internazionale antifascista, contro la Junta golpista e ultranazionalista di Kiev, sostenuta dall'Occidente. Al Dock61 incontro con Fazolo, autore del libro, condotto da Alma Rebelde.

Sono anni che una storia completamente rimossa dai mezzi d'informazione continua a scrivere pagine di sangue alle porte dell'Europa. È la storia delle Repubbliche Popolari del Donbass dove, di fronte a un colpo di stato apertamente fascista e in una situazione di volta in volta indebitamente dipinta come "conflitto etnico" o come interferenza della Russia negli affari ucraini, molti distaccamenti delle milizie si formano nel nome del comunismo e sotto le bandiere rosse della ex Unione Sovietica. Sin dall'inizio del conflitto, alla lotta prendono parte molti volontari stranieri, che danno vita alle proprie formazioni all'interno della Milizia Popolare. Tra queste (e probabilmente la più nota), il gruppo "InterUnit" della brigata "Prizrak", in cui hanno prestato servizio soldati provenienti da ogni parte del mondo: protagonisti di una vicenda di antifascismo e solidarietà internazionalista. Prefazione di Alexey «Dobrij» Markov.

Alberto Fazolo è giornalista con alle spalle due anni di attività politica e umanitaria in Donbass.

Ingresso libero.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • In cucina senza glutine: un incontro online sulla celiachia

    • solo oggi
    • Gratis
    • 6 marzo 2021
    • online
  • Un percorso al femminile attraverso le bellezze di Palazzo Milzetti per celebrare la Festa della Donna

    • solo domani
    • Gratis
    • 7 marzo 2021
    • online

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • La Festa della Donna si celebra con una primula

    • 8 marzo 2021
    • Centro Commerciale Le Cicogne
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento