A Faenza un incontro per scoprire lo scrittore e giornalista Antonio Beltramelli

Si svolgerà venerdì alle 18 a Villa Orestina in via Castel Raniero 32 a Faenza, un’iniziativa dedicata al giornalista e scrittore Antonio Beltramelli (Forlì, 1874 – Roma, 1930),  fondatore e direttore delle riviste “Il Romanzo dei Piccoli – La Rivista dei Ragazzi” e “Giro Giro Tondo”, e alla collaborazione con importanti artisti (Domenico Baccarini, Francesco Nonni, Ivo Pannaggi, Bruno Angoletta) che illustrarono le sue pubblicazioni e opere letterarie.

L’evento promosso da Carta Bianca Editore di Faenza e l’Associazione Amici dell’Arte di Faenza, in collaborazione con l’Associazione Alteo Dolcini, riporterà in luce la figura di Antonio Beltramelli: giornalista, poeta, critico letterario, traduttore, romanziere e pioniere dell’editoria per l’infanzia con lo pseudonimo di “Belt”. Autore di vigorosi romanzi che hanno esplorato la terra e la gente di Romagna ma pure di delicate e geniali riviste dedicate a bambini e ragazzi. Ispiratore e patrocinatore di artisti, Beltramelli si avvalse di importanti collaborazioni tra le quali spiccano quelle dei faentini Domenico Baccarini e Francesco Nonni oltre a Ivo Pannaggi, Bruno Angoletta e molti altri.

L’incontro vedrà la partecipazione di Antonio Castronuovo, giornalista e scrittore, che  illustrerà il percorso letterario di Beltramelli; Daniela Ponti, docente di scuola primaria, presenterà l’attività di Beltramelli nell’editoria per l’infanzia; Claudio Casadio, direttore della Pinacoteca di Faenza, svilupperà i profili degli illustratori che hanno collaborato con Beltramelli. Enrico Vagnini proporrà la lettura di brani scelti dalle opere di Beltramelli. In contemporanea sarà inaugurata l’esposizione (anche sabato e domenica, ore 10 – 20, ingresso libero), adatta ad un pubblico di tutte le età, che presenterà riproduzioni e originali delle illustrazioni che hanno arricchito le opere di Beltramelli grazie anche al materiale concesso dalla Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori di Milano e dal Fondo Piancastelli della Biblioteca Saffi di Forlì.

Nell’ambito delle passate edizioni della manifestazione “Musica nelle Aie” gli incontri promossi da Carta Bianca Editore e dall’Associazione Amici dell’Arte di Faenza hanno individuato e messo in luce aspetti noti e meno noti delle opere di grandi scrittori romagnoli. Per Beltramelli, fondatore con Aldo Spallicci e Francesco Balilla Pratella nel 1919 de “La Piê”, autore di successo con opere quali “Anna Perenna” e “Gli uomini rossi”,  l’iniziativa si presenta più ardua ma pure più affascinante. Se da una parte si mette in luce il sodalizio artistico-letterario tra lo scrittore e gli artisti faentini Domenico Baccarini e Francesco Nonni, dall’altro si vuole riscoprire l’intensa e brillante attività di Beltramelli nel campo delle riviste per ragazzi che trova espressione ne “Il Romanzo dei Piccoli” e in “Giro Giro Tondo”.  Attività caduta nell’oblio, la cui rivalutazione riporta in luce una delle tante sfaccettature della creatività pubblicistica di Beltramelli.

L’incontro di quest’anno presenta, nel solco delle precedenti edizioni, una mostra che non può che raccogliere solo una minima parte delle illustrazioni che hanno arricchito sia le riviste curate da Beltramelli sia alcuni suoi romanzi e novelle. Una selezione forzata che però evidenzia il valore delle collaborazioni offerte da artisti come Domenico Baccarini, Francesco Nonni, Ivo Pannaggi, Bruno Angoletta. Un percorso che abbraccia stili e poetiche diversi, dal simbolismo al liberty fino al futurismo. Ed è anche l’occasione per riscoprire un letterato sul quale pesa fatalmente l’adesione al fascismo (fu uno dei firmatari nel 1925 del Manifesto degli intellettuali fascisti) e la sua biografia del 1923 su Benito Mussolini dal titolo “L’uomo nuovo”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Cesare Cremonini, Samantha Cristoforetti e tanti altri a "Post Talk"

    • solo domani
    • Gratis
    • 26 settembre 2020
    • complesso ex Salesiani
  • Torna l'intrigo al castello, un gioco a squadre con la magia di Harry Potter

    • solo domani
    • 26 settembre 2020
    • Rocca di Bagnara
  • Leggende misteriose della romagna: una visita alla "Casa del Diavolo"

    • 4 ottobre 2020
    • Casa del Diavolo

I più visti

  • A Cervia appuntamento con il 40esimo "Festival dell'Aquilone": un mese di iniziative

    • Gratis
    • dal 3 settembre al 4 ottobre 2020
    • spiaggia libera di Cervia
  • Mei 2020: i live di Piero Pelù, Tosca, Ernia, Omar Pedrini e l'omaggio a Titta

    • Gratis
    • dal 2 al 4 ottobre 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • Ravenna Live Music Party: una maratona concertistica dedicata a Franco Vassura

    • 3 ottobre 2020
    • Teatro Alighieri
  • Il Lugo Vintage Festival torna e raddoppia: spazio a mercatini, food truck, musica e moto

    • da domani
    • Gratis
    • dal 26 al 27 settembre 2020
    • Centro storico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RavennaToday è in caricamento