L’intreccio e l’orizzonte: l'arte di Enrico Versari in mostra

Le opere inedite dell’artista faentino Enrico Versari incontrano le sonorità musicali del Duo Bellavista-Soglia, nella splendida cornice del Chiostro della Chiesa dell’Osservanza. Inaugurazione sabato 28 settembre alle 18.30.

Le opere realizzate da Versari trattano un archetipo senza tempo, universale, che si esprime nell’arte dell’intreccio e della circolarità, attraverso sovrapposizioni ardite di accordi cromatici. Il Duo Bellavista-Soglia, già noto in terra Brisighellese per il recente successo del Festival della Cava Marana “Suoni e Parole”, accompagna per l’occasione le opere del pittore con i tre tempi del concerto per pianoforte e marimba “Magellan”, composto dal francese Emmanuel Sèjournè.
Un viaggio fatto di pittura e di musica, che si intrecciano verso un comune orizzonte.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Inaugurazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento