"Italie", parte il convivio eno-letterario sulle mille identità del Bel Paese

L'Italia si può dire solo al plurale. Da questa complessità nasce l'idea alla base al nuovo convivio eno-letterario offerto dalla Biblioteca Comunale di Russi: "Italie". Mercoledì 27 febbraio, alle ore 18.30, viene presentato ufficialmente il percorso letterario in quattro tappe, moderate dal giornalista ravennate Iacopo Gardelli.

Lo scopo del convivio è quello di affrontare in modo piano e accessibile opere della nostra letteratura che descrivano, direttamente o indirettamente, l'anomalia tutta italiana di un paese che è diventato un'entità politica prima di diventare una realtà storica. O meglio, come ebbe a scrivere Giosuè Carducci in un suo famoso discorso, di un paese nato come “un'espressione letteraria”.

Articolato in quattro tappe a cadenza mensile (gli incontri successivi alla presentazione del 27 febbraio si terranno nelle giornate di martedì 12 marzo, 2 aprile, 7 maggio e 4 giugno, sempre alle ore 18.30), il convivio adotterà un metodo eclettico. Un primo momento prevede la discussione di opere di autrici e autori italiani, classici e contemporanei, scelti assieme e quindi letti individualmente, che spazieranno dal romanzo alla diaristica, dall'articolo al racconto; quindi, ogni incontro si concluderà con la condivisione di un buon bicchiere di vino.

La partecipazione al convivio è totalmente gratuita, e non richiede alcuna competenza specifica.

Iacopo Gardelli (Ravenna, 1990) laureato in filosofia, si occupa di scrittura, giornalismo e critica teatrale. Collabora con giornali locali e ha tenuto corsi all'Università Bosi-Maramotti. Ha pubblicato qualche libro e ha scritto qualche spettacolo teatrale. Nel 2018 ha vinto il premio nazionale di critica teatrale Lettera 22.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • In cucina senza glutine: un incontro online sulla celiachia

    • solo oggi
    • Gratis
    • 6 marzo 2021
    • online
  • Un percorso al femminile attraverso le bellezze di Palazzo Milzetti per celebrare la Festa della Donna

    • solo domani
    • Gratis
    • 7 marzo 2021
    • online

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • La Festa della Donna si celebra con una primula

    • 8 marzo 2021
    • Centro Commerciale Le Cicogne
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento