"Kinderkampf", le opere grafiche di Walter Reggiani

  • Dove
    Bottega Matteotti
    Indirizzo non disponibile
    Bagnacavallo
  • Quando
    Dal 18/09/2020 al 16/10/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

S’intitola Kinderkampf la mostra in vetrina presso la Bottega Matteotti di Bagnacavallo, che propone fino al 16 ottobre le opere grafiche di Walter Reggiani.

Il progetto Kinderkampf nasce da un’analisi dedicata all’evoluzione della società, alle nuove dinamiche familiari e ai nuovi mezzi di intrattenimento. Prende come riferimento il fanciullo, che simboleggia la nascita, lo sviluppo e la formazione di un nuovo uomo. L’immagine di questi fanciulli viene disumanizzata, svuotata dei propri canoni innocenti dell’essere bambini, per tradursi in una sorta di mutanti tecnologici, senza più una vera identità, perduta prima ancora di cominciare a formarsi, perché costretti dal mondo contemporaneo a deformare la natura umana.

Nato e cresciuto a Russi, Walter Reggiani si presenta al pubblico dal 2006 partecipando a concorsi, mostre collettive e personali. Dal 2008 frequenta la scuola d’arte Ramenghi a Bagnacavallo, dove ha affinato le capacità pittoriche e appreso le tecniche dell’incisione. Tra il 2010 e il 2014, ispirato dai romanzi di Eraldo Baldini, affronta la tematica del “Gotico rurale”, indagando gli aspetti che l’essere umano cela a sé stesso. Dal 2014 a oggi analizza l’evoluzione dei rapporti interfamiliari e in particolare l’interazione del fanciullo con la società.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • In vetrina la storia delle macchine da scrivere: una splendida collezione ravennate

    • Gratis
    • dal 16 al 27 aprile 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna

I più visti

  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • In vetrina la storia delle macchine da scrivere: una splendida collezione ravennate

    • Gratis
    • dal 16 al 27 aprile 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento