Eventi

L’improvvisazione teatrale di "05QuartoAtto" torna con una rassegna in hotel

La nuova rassegna di spettacoli dell'associazione ravennate si terrà nelle sale del Grand Hotel Mattei

“Finalmente si torna a casa!” con queste parole il presidente di 05QuartoAtto, Lorenzo Belloni, annuncia con orgoglio il ritorno in città della rassegna autunnale di Improvvisazione Teatrale. Dopo gli anni alla Sala Rinascita in centro, nell’ultimo anno gli spettacoli si erano spostati a Villanova di Bagnacavallo dove, nonostante un pubblico locale caloroso e accogliente, l’associazione sentiva la mancanza del suo pubblico ravennate.

Il collettivo, nato nel lontano 2011, ha passato così al vaglio numerose ipotesi con l’obiettivo di ridare slancio all’associazione e trovare un nuovo spazio in città. Ed è così che prende vigore l’idea di organizzare la rassegna di spettacoli nelle sale del Grand Hotel Mattei. La porta di "Suite 05" – questo il nome dato alla rassegna - si aprirà il 21 ottobre e fino a dicembre regalerà cinque serate dove i professionisti dell’Improvvisazione Teatrale ravennate e non solo metteranno in scena spettacoli unici, divertenti, proponendo diversi formati: il classico Imprò, il frizzante Sotto a Chi tocca, il nuovo Check Out e infine la Christmas edition del 9 dicembre, ultima data.

Suite 05, un nome tanto evocativo quanto metaforico, una porta che 05QuartoAtto e il Grand Hotel Mattei in stretta collaborazione, con il patrocinio del Comune di Ravenna – Assessorato alla Cultura e il sostegno di alcune imprese del territorio, apriranno ai ravennati ma anche agli ospiti dell’hotel per una serata di svago diversa dal solito. Per tutte e cinque le serate – 21 ottobre, 4, 11 e 25 novembre, 9 dicembre – i soci volontari di 05QuartoAtto allestiranno un palcoscenico nella sala Teodorico del Mattei, ricreando un ambiente teatrale con 200 posti a sedere e una biglietteria all’ingresso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’improvvisazione teatrale di "05QuartoAtto" torna con una rassegna in hotel
RavennaToday è in caricamento