L'Orchestra AVRomagna sulle note di Gershwin e Rota

Martedì 11 dicembre alle 21 all'Almagià, seconda tappa del ciclo autunnale di AVRomagna, l'orchestra delle tre Istituzioni di Alta Formazione Musicale della Romagna, il Verdi di Ravenna, il Lettimi di Rimini e il Maderna di Cesena.

Quasi 90 elementi, per questa orchestra che nasce da una forte volontà di collaborazione istituzionale, daranno vita a un programma di ispirazione novecentesca, americana e italiana, con quattro grandi capolavori: il Gershwin di 'Rapsodia in Blu' e di 'Un americano a Parigi', il Rota della Suite dal balletto 'La strada e il Bernstein delle Danze sinfoniche da 'West side story'. Un programma ambizioso per le difficoltà tecniche, d'insieme e di soli, e di grande godimento per gli ascoltatori.

Dirige il maestro Giorgio Babbini, docente del Maderna di musica d'insieme.

Al pianoforte, per Rapsodia in Blu, il pianista ravennate Filippo Bittasi.

Filippo Bittasi è stato vincitore della borsa di studio 'Rotary' per il migliore diplomato in occasione del conseguimento del diploma accademico di primo livello in pianoforte, e attualmente continua gli studi, sempre al Verdi, nella classe di Composizione. Questo impegno è un riconoscimento al talento, alla solidità tecnica e alla poliedricità di interessi del giovane Bittasi.

Il concerto di martedì, ingresso libero, segue quello che l'orchestra ha tenuto poche settimane fa al nuovo 'Galli' di Rimini, per la stagione di inaugurazione, e anticipa quello che si terrà al Bonci di Cesena sabato prossimo, 15 dicembre. Un impegno grande per tutti questi giovani e per le loro istituzioni di appartenenza per una importante e insolita esperienza di collaborazione nel panorama degli studi nazionale.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Dai Mamiffer ai Deafkids, la musica arriva online con i live di "Transmissions Waves"

    • Gratis
    • dal 12 al 14 marzo 2021
    • online

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento