L'umorismo grottesco dell'attore Gianfranco Tondini

Il 29 marzo il perfomer ravennate Gianfranco Tondini è ospite della rassegna culturale I Giovedì del Grindere, curata da Ivano Mazzani, per presentare un eclettico progetto dedicato a “The Accidents of Youth” una raccolta di racconti “educativi” inglesi scritti nel 1819. Appuntamento alle 18 al Grinder Coffee Lab di via di Roma a Ravenna.

Gianfranco Tondini, attore ravennate dalla lunga esperienza artistica e didattica, parte da una crudele raccolta: The Accidents of Youth, antologia pubblicata anonima in Inghilterra nel 1819, raccoglie infatti una trentina di storie moraleggianti che finiscono quasi sempre per i loro disobbedienti protagonisti con la tragedia più atroce.

"Oggi tendiamo a volere riscrivere le vecchie fiabe, a edulcorarle -, spiega Tondini, - ma all'origine possedevano un carattere oscuro. Alcune sarebbero considerate oggi veri e propri racconti dell'orrore, ma all'epoca avevano una loro precisa funzione. Il sano terrore che suscitavano risulta un deterrente più che comprensibile in un mondo che conosceva una mortalità infantile altissima, e dove anche il più banale incidente poteva avere conseguenze mortali".

"Mi sono imbattuto in questo libro per caso, ed è stata la violenza delle sue favole, oggi assurda, a far nascere in me il desiderio di raccontarle con una chiave di lettura diversa, adottando uno sguardo obliquo sul testo, che faccia emerge tutta la loro carica surreale, grottesca ed umoristica", continua Tondini.

Per questo Tondini ha proposto ai colleghi del Teatro dell'Argine ITC di Bologna, con i quali collabora da anni e condividono il suo stesso gusto per il grottesco, di creare un progetto attorno a questo testo. Una sorta di traduzione teatrale dell'approccio esecutivo tipico delle serie televisive americane.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Una serata naturista con sauna, bagno turco e docce emozionali

    • 15 dicembre 2019
    • centro Driadi
  • Ospiti, incontri ed escape room per ricordare la caduta del Muro di Berlino

    • Gratis
    • dal 11 al 14 dicembre 2019
    • sedi varie - vedi programma
  • In cerca di fantasmi a Faenza

    • 13 dicembre 2019
    • Faenza

I più visti

  • Sogni e visioni a Natale: le spettacolari videoproiezioni di "Ravenna in Luce"

    • Gratis
    • dal 18 dicembre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Mar, San Vitale e Battistero degli Ariani
  • Mosaici di Lego: gli 800mila mattoncini di Riccardo Zangelmi in "Forever young"

    • dal 5 ottobre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Una serata naturista con sauna, bagno turco e docce emozionali

    • 15 dicembre 2019
    • centro Driadi
  • "Il privilegio dell’inquietudine": la grande grafica nella mostra dedicata ad Albrecht Dürer

    • Gratis
    • dal 21 settembre 2019 al 19 gennaio 2020
    • Museo Civico delle Cappuccine
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento