rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Eventi

la 28° sagra del pesce azzurro sostiene l’istituto oncologico romagnolo

Da venerdì a domenica, tutte le sere dalle 18:30, si potranno gustare le migliori ricette di pesce azzurro e non. Il ristorante sarà aperto anche la domenica a pranzo dalle ore 12:00. Si accettano prenotazioni al numero 338/6640094

La tradizionale Sagra del Pesce Azzurro di Filo d'Argenta, giunta ormai alla 28° edizione, prenderà il via il venerdì al Parco Giampiero Coatti. Da venerdì a domenica, tutte le sere dalle 18:30, si potranno gustare le migliori ricette di pesce azzurro e non. Il ristorante sarà aperto anche la domenica a pranzo dalle ore 12:00. Si accettano prenotazioni al numero 338/6640094.

La serata del venerdì sera sarà intrattenuta dal Gran Galà della danza allestito dalla Palestra Aquarium di Argenta e dalla Tombola a sostegno dello IOR presso Villa Vittoria. Sabato dalle ore 21 si potrà ballare con Olivetta e Gianni. Per il gran finale di domenica gli organizzatori hanno invitato il gruppo Milleluci di Alfonsine, che con danze e spettacoli animerà la serata conclusiva.

La sagra del Pesce Azzurro, dal 1986, sostiene l'Istituto Oncologico Romagnolo nelle sue attività di Ricerca oncologica, assistenza ai pazienti oncologici romagnoli e di prevenzione. Per molti anni essa è stata guidata da Enrico Natali, recentemente scomparso, Volontario IOR di grande e generosità ed impegno, a cui la sagra è dedicata.

La sagra essendo in concomitanza con la Festa della Mamma, vedrà i Volontari dello IOR presenti con le Azalee dello IOR per sostenere direttamente la Ricerca oncologica in Romagna, inoltre i Volontari saranno disponibili per informare i cittadini sulle tantissime attività che l'Istituto sostiene nel nostro territorio. La 28° Sagra del Pesce Azzurro sarà un'occasione unica per poter gustare ottimi piatti a base di pesce, e per fare la differenza nella lotta contro il cancro in Romagna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

la 28° sagra del pesce azzurro sostiene l’istituto oncologico romagnolo

RavennaToday è in caricamento