rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Eventi Lugo

La cultura entra in fiera alla Biennale della Bassa Romagna

Non mancheranno gli appuntamenti culturali alla XXVIII edizione di «Bassa Romagna in fiera», la grande campionaria che si svolgerà dal 10 al 18 settembre nel centro storico di Lugo

Al Teatro Rossini sarà allestita una mostra di manifesti d'epoca dal titolo «Rossini in fiera», che verrà inaugurata sabato 10 settembre alle 18.30, in concomitanza con l’inaugurazione della fiera. Si tratta di una particolarissima esposizione realizzata grazie alla riproduzione di manifesti conservati dall'Archivio storico del Comune di Lugo, e incentrata sugli spettacoli proposti dal Teatro Rossini contestualmente alla fiera, a partire dalla prima metà dell’Ottocento fino agli inizi del Novecento. La raccolta di manifesti mostra con evidenza il rapporto di coesistenza e mutuo sussidio tra fiera e teatro: visto il buon ricambio di pubblico e la circolazione di denaro, da un lato le compagnie teatrali vedono nella fiera una ghiotta occasione per avviare la propria stagione e dall’altro le attività commerciali ricevono beneficio dalla presenza di pubblico. Ma non solo: gli spettacoli, vistane la qualità elevata, diventano motivo di prestigio per la comunità che li offre e che, allora come oggi, ha nel Teatro Rossini una delle sue gemme più preziose. I manifesti saranno collocati lungo un percorso che si snoda in tre spazi differenti e si potranno ammirare all'interno del teatro, che aprirà le porte nei due fine settimana della fiera (il 10, 11, 17 e 18 settembre) e durante la settimana lungo il percorso espositivo della fiera.

Alle 18.30 di mercoledì 14 settembre, al museo Baracca, si terrà la presentazione del libro L'Aero Club «Francesco Baracca» di Lugo. Origni. Storia. Prospettive scritto da Edoardo Ripari, docente dell'Università di Bologna. Come ben si intende dal titolo, il volume ripercorre le vicende storiche dell'associazione, legate inscindibilmente all'aeroporto sorto agli inizi degli anni Trenta a Villa San Martino. Oggi l'aeroclub ospita una scuola di pilotaggio aeroplani e ultraleggeri e la scuola nazionale elicotteri, fondata dall'avvocato Guido Baracca nel 1982. Oltre all'autore, alla presentazione interverranno il sindaco di Lugo, il conservatore del Museo Baracca Mauro Antonellini e il presidente dell'aeroclub Oriano Callegati. A seguire sarà possibile partecipare alla visita guidata del museo con il direttore Massimiliano Fabbri e Giulia Garuffi.

Per tutta la durata della fiera, tutte le sere dalle 20.30 alle 23 sarà riaperta nei locali del Carmine la mostra «Fornaci e fornaciai» sulla storia dei laterizi dall'epoca romana all'800 nel territorio lughese. Alcuni membri del Comitato per la tutela dei beni artistici saranno presenti tutte le sere per accogliere i visitatori.

«Bassa Romagna in fiera» è organizzata da Ferrara Fiere Congressi, in collaborazione con l'Unione dei Comuni della Bassa Romagna e con il Tavolo per l'imprenditoria della Bassa Romagna. Il programma completo è disponibile su www.bassaromagnainfiera.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La cultura entra in fiera alla Biennale della Bassa Romagna

RavennaToday è in caricamento