La lotta di borgo Ficana e delle sue costruzioni in terra cruda

Torna il corso per facilitatori ecomuseali organizzato dall’Ecomuseo del Sale e del Mare di Cervia.

Il prossimo incontro, dal titolo “Borgo Ficana, Macerata: Piccola storia di un Ecomuseo” si tiene giovedì 5 aprile dalle 17.30 alle 19.30 presso la Biblioteca Comunale Maria Goia e l'ospite è Martina Fermani, coordinatrice dell’Ecomuseo Villa Ficana, in provincia di Macerata. A lei il compito di presentare la storia del piccolo borgo storico Ficana, formato da più di cinquanta costruzioni in terra cruda e ormai abbandonato, nonché la sua riqualificazione attuata grazie alla tenacia dell’associazionismo locale e dai nuovi e vecchi abitanti del luogo.

L’incontro, già in calendario ad inizio marzo, e sospeso causa neve, va a sostituire l’appuntamento con l’Ecomuseo Batana di Rovigno, che è rinviato a data da destinarsi.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Corsi, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il tour di Francesco de Gregori fa tappa a Cervia per un concerto

    • 25 luglio 2020
    • piazza Garibaldi
  • "Potente di Fuoco e altri disegni”. A palazzo Rasponi le opere di Ericailcane

    • Gratis
    • dal 6 giugno al 12 luglio 2020
    • Palazzo Rasponi dalle Teste
  • Tornano a Cervia "I Mille di Sgarbi"

    • Gratis
    • dal 4 al 12 luglio 2020
    • Magazzini del Sale
  • Rinviato il concerto di Massimo Ranieri a Cervia

    • 11 luglio 2020
    • Piazza Garibaldi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento