"La marea e il clima", al via con Venezia il ciclo di incontri al Rione Verde

Giovedì alle 21, al Rione Verde, in via Cavour 37, a Faenza, è programmata la conferenza “Resilienza lagunare”. E’ il primo appuntamento di un ciclo di tre conferenze, dal titolo “La marea e il clima”, organizzate da Casa Museo Raffaele Bendandi, la società Te.Ma Faenza e il Rione Verde. Giovanni Cecconi, direttore di Venice Resilience Lab, parlerà di come nei secoli i veneziani si sono adattati a vivere e fiorire sulle acque della laguna, con sorprendenti infrastrutture e innovazioni, dal secondo secolo sino ai giorni nostri, conservando e realizzando l’unica laguna al mondo con flusso mareale regolabile.

La prossima sfida è ora quella di trovare le soluzioni per preservare questa realtà unica al mondo. Interverrà, inoltre, Gianfranco Castelli, della ditta Te.Ma di Faenza, società all’avanguardia nel settore delle indagini territoriali, che illustrerà come le tecniche topografiche hanno consentito di comprendere i problemi e affrontarli per progettare e verificare soluzioni efficaci, riducendo al minimo i costi di gestione e mantenimento nel caso di opere quali il Mose di Venezia o il ripascimento delle spiagge con sabbia. Seguiranno altri due incontri, il 18 e il 30 settembre prossimi.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Bimbi, maschere e carri colorano la città con la sfilata di Carnevale 2020

    • solo oggi
    • Gratis
    • 16 febbraio 2020
    • via di Roma
  • Dal palco di Sanremo a quello del Bronson: Bugo in concerto

    • 7 marzo 2020
    • Bronson
  • La sfida ceramica di Picasso. Un legame di lunga data tra l'artista e Faenza

    • dal 1 novembre 2019 al 12 aprile 2020
    • MIC - Museo Internazionale della Ceramica
  • Musica, mercatini e piatti della tradizione alla Sagra della Seppia

    • dal 17 al 22 marzo 2020
    • centro commerciale di Pinarella
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento