La musica indipendente non si ferma: confermata l'edizione 2020 del Mei

Nel frattempo è partito il primo contest Mei Superstage per le band dell’Unione della Romagna Faentina under 35 e della Regione Emilia Romagna

Non si ferma l’attività delle etichette indipendenti, nonostante l’emergenza sanitaria. Giordano Sangiorgi, patron del Meeting degli Indipendenti, fa il punto della situazione: “E' confermato il Meeting delle Etichette Indipendenti a Faenza, la più importante manifestazione dedicata alla nuova scena musicale indipendente italiana, in programma il 2, 3 e 4 ottobre dedicato a concerti, presentazioni musicali e letterarie, convegni e mostre, oltre a una parte espositiva rivolta agli operatori della filiera musicale. Nel frattempo è partito il primo contest Mei Superstage per le band dell’Unione della Romagna Faentina under 35 e della Regione Emilia Romagna, che scade il 30 giugno, e poi dal 1 luglio si aprirà quello nazionale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Il Coronavirus strappa alla vita un 50enne: 130 nuovi casi nel ravennate

  • Critiche sui social all'attrice lughese scelta da Gucci

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Ci mette 'Anema e core' e apre una pizzeria napoletana: "E' la mia passione da sempre"

Torna su
RavennaToday è in caricamento