menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“La parola che cura”: dialoghi e immagini contro la violenza di genere

Una serie di incontri per riflettere insieme sul tema della posizione femminile, ma anche una mostra a cielo aperto attraverso l’installazione di alcuni totem fotografici

Continuano gli incontri, presentazioni on-line e in diretta face book dedicati alla Giornata mondiale contro la violenza alle donne con un ricco programma che si concluderà il 16 dicembre.

Mercoledì 18 novembre, 2, 9, e 16 dicembre dalle 1.30 alle 11.30 si svolgerà l’iniziativa on line “Parole: Occasioni di legami. Incontra altre donne per una comunità più unita”. Si tratta di una serie di incontri, con modalità a distanza (Google meet), con le operatrici del Servizio alle Pari Opportunità e dello Spazio Culturale ScambiaMenti, per riflettere insieme sul tema della posizione femminile e dell’essere madre, sull’importanza dei legami affettivi, per sostenere e accogliere donne che provengono da luoghi diversi con culture differenti. Per iscrizioni: seidonna@comunecervia.it tel 0544 979266

Cervia e tutti i suoi quartieri inoltre come un unico centro, diventano protagonisti di una mostra a cielo aperto attraverso l’installazione di alcuni totem fotografici che saranno installati nei prossimi giorni. Immagini e parole diffuse su “La parola che cura”, anteprima di un’esposizione più ampia che nel 2021 sarà allestita all’interno della Sala Rubicone. Gli autori degli scatti sono fotografi professionisti, amatori o affiliati a Circoli e Gruppi locali coinvolti dal Comune di Cervia su questo tema.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Come dare nuova vita al giardino con il Bonus Verde 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento