Dai misteri di Eraldo Baldini, alle memorie storiche ravennati: ecco come cambia la biblioteca Terzo Casadio

Autori e libri per segnare il cambio di passo della biblioteca di Porto Fuori. In arrivo autori e libri. Fra i temi il trentennale della caduta del muro e il ricordo di Zaccagnini

Un ricco calendario di incontri accompagna il nuovo progetto della bilblioteca Terzo Casadio di Porto Fuori, ospitata nella sede del locale circolo Pd, che entra a far parte della rete bibliotecaria della Romagna e di San Marino.

Per svolgere la sua nuova attività la biblioteca sarà aperta il lunedì pomeriggio e il martedì mattina per il prestito e per la consultazione. Inoltre, per dare il via a questo nuovo spazio per la comunità ravennate sono previste presentazioni di libri e appuntamenti con gli autori. Apre le danze Eraldo Baldini che, insieme al presidente dell’Università per Adulti Bosi Maramotti Guido Ceroni, presenta i suoi studi sulle leggende di mare e sui terremoti in Romagna martedì 8 ottobre, ore 20.30.

Si prosegue il 7 novembre con gli storici Alessandro Luparini e Mauro Mazzotti che affrontano il trentennale della caduta del muro di Berlino, poi il 3 dicembre torna Ceronicon Patrizia Bianchetti e Decimo Triossi che raccontano le
battaglie partigiane a 75 anni dalla liberazione di Ravenna.

Gli eventi continuano nel 2019: il 14 gennaio si presenta il volume “Zaccagnini e Ravenna” con Aldo Preda, Giuseppe Masetti e altri autori che discuteranno della memoria del politico democristiano a 30 anni dalla scomparsa. Il 6
febbraio si parla di Porto Fuori con “Fra Ravenna e il mare”, insieme all’autrice Patrizia Bianchetti e a Matteo Cavezzali.

A marzo si aspetta una lezione sul ruolo della biblioteche di vicinato e poi si chiude il ciclo discutendo di servizi segreti nella nostra storia con Alberto Pagani e il suo libro "Manuale di intelligence e servizi segreti" in compagnia di Nevio Galeati e Andrea Baravelli.

Tutti gli incontri della biblioteca in via Staggi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Natale arriva in anticipo: acquista un gratta e vinci e incassa una vincita milionaria

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Dopo 21 anni il titolare della storica pizzeria è sconsolato: "Ravenna sta morendo"

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

  • Spaccata all'Unieuro: suv ariete per abbattere la saracinesca, razzia di pc e smartphone

  • Raffinati ed eleganti: ecco i ristoranti più romantici di Ravenna

Torna su
RavennaToday è in caricamento