Lo scrittore Giorgio Mambelli esce con il romanzo giallo "Aghi di pino"

L'autore romagnolo con questa nuova uscita letteraria affronta per la prima volta il genere poliziesco

Realizzato nei primi mesi del 2020, esce "Aghi di pino", il primo romanzo giallo di Giorgio Mambelli. Il libro racconta la storia di Gianni Casadei, giovane giornalista che, collaborando con Gloria Ferrari, avvenente e scrupolosa commissario di polizia, cercherà di risolvere la misteriosa sparizione di Giulia Santini, amica del cuore di Gianni al tempo dell'università.

Pensato e realizzato dall'autore forlivese fra marzo e aprile scorsi, in pieno lockdown, un po' come passatempo, un po' come distrazione dal martellante tam tam di notizie, quasi sempre tristi e tragiche sulla pandemia del Covid 19, ma come afferma Mambelli "anche per vincere una sfida con me stesso: verificare cioè se, dopo otto romanzi di vario genere - autobiografico, storico, sportivo, culinario, ecc, - fossi capace di scrivere qualcosa che si tingesse di giallo e poliziesco. Alla prova dei fatti mi pare che il giallo sia stato in parte invaso da pennellate di rosa, ma questa è una costante nei miei lavori".

Come negli altri racconti, insieme ai personaggi, a far da suggestiva cornice all’intricata vicenda è ancora una volta la Romagna, dal mare e dalla pineta di Cervia-Milano Marittima fino ai boschi misteriosi e alle assolate ripe marnose delle colline dell'entroterra forlivese. Non mancano poi alcune inattese sorprese, come una passeggiata virtuale per le vie del centro storico di Ravenna in compagnia di due giganti del Romanticismo come George "Lord" Byron e Giacomo Leopardi o un simpatico remake del Rally delle Colline di Romagna, la gara automobilistica che negli anni '70 del '900, tra l'assordante rombo dei motori e i nuvoloni di polvere sollevati dalle gomme delle auto lanciate a tutta lungo le tortuose stradine, rompeva per qualche giorno la quiete di alcuni degli angoli più reconditi delle nostre suggestive colline.

Il libro, edito da Risguardi Edizioni per Capire Edizioni, al momento può essere acquistato direttamente presso la sede della casa editrice, via Cesare Albicini, 11 Forlì, antistante il Palazzo Romagnoli, sede museale delle collezioni del '900, o il martedì e il giovedì sera a Cervia, durante i tradizionali mercatini di Borgo Marina, presso il banco della casa editrice. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico infortunio sul lavoro: muore operaio di 26 anni

  • Nuovo decreto: visite agli amici solo in due, niente asporto dopo le 18 per i bar e 'area bianca'

  • Carcasse di animali e 600mila euro in contanti nello studio: sequestro da 1 milione al veterinario

  • Cristiano dedica il suo 'brodetto che innamora' al marito e conquista i giudici di Masterchef

  • "Babbo, da dove viene la mia famiglia?": e lui ricostruisce 7 secoli di parenti in tutto il mondo

  • Muore a 26 anni, l'appello: "Aiutateci a trovare una casa per le sue gatte"

Torna su
RavennaToday è in caricamento