Lom a Merz: falò e grigliate per rivivere la tradizione

  • Dove
    sedi varie - vedi programma
    Indirizzo non disponibile
    Bagnacavallo
  • Quando
    Dal 02/03/2019 al 03/03/2019
    vari orari - vedi programma
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Torna la tradizione di Lom a Merz. Venerdì 1 marzo dalle 20 Villanova di Bagnacavallo e Santerno festeggeranno insieme sull’argine sinistro e destro del Lamone, presso il ponte della Pace, con una grande grigliata. Info: associazione Civiltà delle Erbe Palustri 0545 47122 – Comitato Promotore Santerno 328 2820989. Nella stessa serata anche Traversara accenderà il falò nel piazzale dell’ex cinema con fuoco e pancetta messi a disposizione dall’organizzazione, mentre ciascuno potrà portare ciò che vuole da cucinare alla griglia. Info: 338 4965956.

Sabato 2 marzo sarà la volta di Casaglia, con ritrovo alle 17 nella piazza principale e successivo trasferimento ai prati a fianco della strada regionale 302, l’accensione del fuoco e la festa presso il circolo ricreativo (prenotazione obbligatoria, tel. 055 8402810); a Cà Sgnurena (via Accarisi 242 a Pieve Cesato) è prevista l’accensione del falò alle 17 con visita guidata alla casa museo di Valeriano Tassinari e un grande buffet romagnolo con piadina, salsiccia e pancetta ai ferri (prenotazione obbligatoria al 328 0134687); sempre sabato 2, dalle 18, l’Orto Biologico Radisa di Santerno in via Santerno Ammonite, angolo via Minguzzi, festeggerà con un grande bio buffet partecipato attorno al falò animato da balli e musica popolare con le Femme Folk (info 338 3829583).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento