rotate-mobile
Eventi Lugo

La Corelli presenta una stagione musicale da Canzonissima a Star Wars

Una Stagione più che mai intensa con La Corelli impegnata in oltre 20 date. Tra gli eventi un omaggio a Star Wars, al Carnevale, al balletto e alla canzone d'autore

Ceci n’est pas LaCorelli: con un titolo iconico, misterioso e provocatorio è stata battezzata la nuova Stagione musicale 2018 de LaCorelli, presentata ufficialmente al Salone Estense della Rocca di Lugo.

Ceci n’est pas LaCorelli omaggia nel titolo una celebre opera magrittiana e si propone come Stagione rivelatrice. L’offerta prevede tre percorsi concettuali: il primo, Ceci n’est pas Musique, è dedicato alla musica applicata, in un viaggio  a ritroso, che va dalla musica da film (STAR WARS, 23 aprile ore 20,30 - Teatro Alighieri di Ravenna e 4 maggio ore 20,30 - Teatro Masini di Faenza) all’Opera lirica (PIANSE ED AMO’ PER TUTTI - Omaggio a Giuseppe Verdi, 24 marzo ore 18,00 - Teatro Dovizi di Bibbiena e 25 marzo ore 21,00 - Teatro Alessandro Bonci di Cesena), alla musica sinfonico-corale d’ambito sacro (STABAT MATER di G.B. PERGOLESI, 30 marzo ore 20,30 - Pinacoteca Comunale di Faenza; EXULTATE JUBILATE – Concerto di Pasqua, 1 aprile ore 17,00, Ravenna). 

Il secondo ambito concettuale della Stagione, Ceci n’est pas un Concert, sarà un gioco di accesi contrasti, in cui il classico e il moderno si confronteranno da vicino, per dare vita a curiose contaminazioni, come la rilettura in chiave moderna dei giganti della Storia della Musica (TRAZOM – Omaggio a Mozart, 17 febbraio ore 18,00 Teatro Comunale di Cervia e 9 Marzo ore 21 Sala Fellini, Faenza) o l’esecuzione con orchestra sinfonica dei grandi successi della canzone d’autore (CANZONISSIMA, 15 aprile ore 18,00 - Teatro Comunale di Cervia). 

Si arriva così al cuore della Rassegna, con Ceci n’est pas Theatre, peculiare tentativo di un teatro prêt-à-porter, concepito in forma di spettacolo “portatile” e di pronto consumo, organizzato in forme e dimensioni ridotte e facilmente replicabile in ogni ambiente. Andranno in scena in questo formato tascabile lo scherzo musicale (IL CARNEVALE DEGLI ANIMALI, 10 febbraio ore 18,00 - Teatro Comunale di Cervia, 11 febbraio ore 10,30 Ospedale S. Maria delle Croci – Ravenna e 20 Marzo ore 9,30 / ore 11,15 Teatro Alighieri di Ravenna), il balletto (LO SCHIACCIANOCI, 24 febbraio ore 18,00 e ore 21,00 Teatro Comunale di Cervia), il melodramma (CAVALLERIA RUSTICANA, 4 marzo ore 18,00 Teatro Comunale di Cervia, 23 marzo ore 21,00 Teatro dei Fluttuanti di Argenta e 29 aprile ore 18 Abbazia di San Fedele a Poppi) e l’opera buffa (IL BARBIERE DI SIVIGLIA, 5 e 6 aprile ore 21,00 - Teatro Rossini di Lugo e 20 aprile ore 10,30 - Antichi Chiostri Francescani di Ravenna).

Una Stagione più che mai intensa, che vede LaCorelli impegnata in oltre 20 date sui palcoscenici più prestigiosi di Emilia-Romagna e Toscana, con un progetto di ampissimo respiro e di fattura a dir poco originale.

Una Stagione che non avrebbe visto la luce senza l’impegno quotidiano di tutta la squadra de LaCorelli (Alfredo Branzanti, presidente; Nicolò Grassi, vice presidente; Nicola Nieddu, direttore di produzione; Jacopo Rivani, direttore artistico e casting manager; Matteo Ricci, direttore amministrativo; Gemma Galfano, ufficio stampa; Antonio Cortesi, social e media; Valentina Silingardi e Federica Zanotti, responsabili organico musicale; Luca Gatti e  Francesco Brandoli, grafici; Luca di Chiara, ispettore d’orchestra) e il contributo fattivo degli Enti (Comune di Ravenna, di Lugo, di Cervia, tutti a vario titolo impegnati come patrocinatori, anche attraverso convenzioni specifiche) e delle Istituzioni culturali del territorio (Teatri, Fondazioni, Associazioni), oltre che degli Sponsor e Media Partner.

Il sipario si alza ufficialmente sabato 10 febbraio alle ore 18,00 al Teatro Comunale di Cervia con “Il Carnevale degli Animali” di C. S. Saens: uno spettacolo per tutta la famiglia, nell'allestimento originale firmato dal regista cervese Simone Marzocchi, che ne è anche attore protagonista accanto all'Ensemble Tempo Primo dell'Orchestra Corelli (primo violino concertatore: Nicolò Grassi). Lo spettacolo inaugura il ciclo “Moments Musicaux”, dedicato al Comunale di Cervia, con 5 spettacoli in programma fino al 15 aprile. Il botteghino della Stagione cervese è già operativo, con prezzi accessibili davvero a tutti. Biglietto Intero: 10 €; Ridotto per Iscritti alla newsletter de LaCorelli: 8 €; Ridotto per scritti ad una scuola di musica: 5 €; Ridotto per Studenti fino a 18 anni: 5 €. Abbonamenti: Intero per tutti gli appuntamenti 40 €; Ridotto per iscritti alla newsletter 35 €; Ridotto per iscritti ad una scuola di musica 20 €; Ridotto per studenti fino a 18 anni 20 €. I bambini sotto i 6 anni entrano gratis. Per informazioni e prenotazioni: info@lacorelli.it / Tel: 339 6249299.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Corelli presenta una stagione musicale da Canzonissima a Star Wars

RavennaToday è in caricamento