menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

M’illumino di Meno: la Bassa Romagna chiede aiuto ai cittadini per un “Salto di specie”

In occasione della Giornata del risparmio energetico viene lanciata una chiamata per raccogliere le azioni di singoli cittadini, imprese e scuole verso un impegno concreto per il pianeta

M’illumino di Meno è la Giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili lanciata da Caterpillar e Radio2 nel 2005: l’edizione 2021 torna venerdì 26 marzo ed è dedicata al “Salto di specie”, l'evoluzione ecologica nel nostro modo di vivere che possiamo scegliere di fare per uscire migliori dalla pandemia. L’invito di M'illumino di meno 2021 è raccontare i piccoli e grandi "salti di specie" nelle nostre vite, quelli già fatti e quelli in programma: dalla mobilità all'abitare, dall'alimentazione all'economia circolare. 

Casa Monti, sede operativa del Ceas Bassa Romagna, e l’Unione dei Comuni della Bassa Romagna lanciano la “Call to action” per raccogliere le azioni di singoli cittadini, imprese, famiglie e scuole verso un impegno concreto per il nostro pianeta.

Come dicono da Caterpillar: “È salto di specie passare dalle energie fossili alle rinnovabili, la mobilità sostenibile, il risparmio energetico, il cappotto termico che riduce i consumi di casa, la raccolta differenziata e la riduzione dei rifiuti fino a rifiuti zero, l'economia circolare, la riduzione degli sprechi alimentari, piantare alberi e rendere le città più resilienti, consumare meno e meglio, investire eticamente, ridurre il consumo di suolo e tutelare il paesaggio".

"E tu che salto fai?": ognuno di noi ha in mano una parte di responsabilità e può essere d’ispirazione agli altri con il proprio “salto in avanti” verso un mondo più sostenibile. È con questo messaggio che il Ceas Bassa Romagna invita i cittadini a condividere il proprio "salto di specie", raccontando il proprio impegno e le azioni quotidiane a favore di una evoluzione ecologica. È sufficiente taggare una foto o un video con l'hashtag #etuchesaltofai entro il 24 marzo 2021. Tutti i contributi saranno raccolti e condivisi  sui canali social dell'Unione. Affinché siano visibili, le foto o i video devono essere pubblici; chi non ha un profilo social può inviare foto, disegni, pensieri e testimonianze di azioni realizzate o da realizzare all’indirizzo casamonti@atlantide.net con una breve descrizione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento