Mercoledì, 19 Maggio 2021
Eventi

Lo sport che abbatte le barriere: regate e spettacoli con "MareLibera"

Quattro giorni di sport, regate, spettacoli e divertimento, dove il mare e la vela si uniscono per superare ogni disagio sociale

In occasione del decimo anno di attività dell’associazione Marinando, da giovedì 9 a domenica 12 maggio si svolgerà per la prima volta a Marina di Ravenna la nona edizione di MareLibera, il raduno nazionale dell’Unione Italiana Vela Solidale. MareLibera 2019 è una kermesse di quattro giorni all’insegna dello sport, con regate, spettacoli, convegni e divertimento, dove il mare e la vela si uniranno per creare un’esperienza di vita capace di superare ogni disagio sociale, ma sarà altresì occasione di incontro tra le molteplici associazioni appartenenti all’UVS (Unione Vela Solidale) per condividere le esperienze di tutti coloro che navigano insieme, con lo scopo di testimoniare i valori della solidarietà tramite il mondo della marineria e, non ultima, la condivisione di esperienze di vita tra diversamente abili.

L'assessore al Turismo Costantini: “una bellissima iniziativa che testimonia la volontà della nostra città di essere una metà accessibile per tutti, anche per i turisti”.

Nelle giornate di venerdì 10 e sabato 11 maggio sarà presente lo scultore non vedente di fama internazionale Felice Tagliaferri le cui creazioni nascono a livello mentale per poi prendere forma attraverso l’uso sapiente delle mani guidate da incredibili capacità tattili.

Nella mattina di venerdì 10 maggio più di 500 bambini incontreranno le unità navali del porto e le associazioni aderenti all’ Unione Vela Solidale seguirà poi nel primo pomeriggio, il trofeo UVS, una competizione velica tra le associazioni UVS e locali alla quale parteciperanno anche gli atleti dell’Homerus Project ossia la vela per non vedenti. 
La giornata di sabato 11 maggio è dedicata al rapporto tra disabilità e sport e saranno presenti numerose attività sportive accessibili.

Alle ore 15.00 è prevista la veleggiata di MareLibera in cui le imbarcazioni veleggeranno insieme in mare aperto.
Conclusione del programma domenica 12, alle 9.00 con la risalita del Candiano e visita al centro storico di Ravenna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo sport che abbatte le barriere: regate e spettacoli con "MareLibera"

RavennaToday è in caricamento