La "Mostellaria" dei Fratelli Parmiani per la Giornata Nazionale del Dialetto

Per la Giornata Nazionale del Dialetto, speciale appuntamento alla alla Rocca di Lugo con I Fratelli Parmiani “U s'i sent"
È la traduzione dal latino al dialetto romagnolo della “Mostellaria” di Tito Maccio Plauto.

Martedì 17 gennaio alle 17 nel Salone Estense della Rocca di Lugo gli attori Gianni e Paolo Parmiani leggeranno brani da “U s’i sent”, traduzione dal latino al dialetto romagnolo della “Mostellaria” (La commedia del fantasma) di Tito Maccio Plauto, realizzata dal professor Marcello Savini.

L’iniziativa rientra nell’ambito della quarta Giornata nazionale del dialetto e delle lingue locali, promossa dall’UNPLI, Unione nazionale Pro Loco d’Italia.

L’evento lughese è organizzato dall’associazione Storia e memoria della Bassa Romagna, con il patrocinio del Comune di Lugo e la collaborazione della biblioteca comunale “Fabrizio Trisi” e della Pro Loco di Lugo; sarà presente l’assessora comunale alla Cultura Anna Giulia Gallegati.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • Arte, talento e innovazione. Il Mic celebra Alfonso Leoni, il genio ribelle

    • fino a domani
    • dal 1 ottobre 2020 al 19 gennaio 2021
    • MIC - Museo Internazionale della Ceramica in Faenza
  • In mostra i "Sogni nel cassetto" di Laura Pagliai

    • Gratis
    • dal 8 gennaio al 28 febbraio 2021
    • Bottega Matteotti
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento