La grande arte al Cinema di Palazzo Vecchio con "Io, Monet"

Martedì 28 marzo alle 21:15 la rassegna Cinema di Palazzo Vecchio propone a Bagnacavallo un nuovo appuntamento con la storia dell'arte grazie a Io, Claude Monet, film documentario di Phil Grabsky proiettato in collaborazione con Nexo Digital.

Il film presenta un viaggio intimo nella vita del più celebre artista impressionista e nei luoghi che lo hanno ispirato, attraverso più di cento opere riprese in alta definizione e le lettere agli amici più cari.

Io, Claude Monet ripercorre i luoghi in cui Monet dipinse e scrisse le sue lettere, da Honfleur a Étretat, da Parigi a Venezia, da Londra a Le Havre e dà inoltre spazio alla corrispondenza poco nota con i colleghi impressionisti Bazille, Manet e Pissarro e agli scambi di opinione col mercante Paul Durand-Ruel, mostrando il rapporto spesso conflittuale di Monet con il mondo dell'arte. 

Biglietti: 10 euro (intero) e 8 euro (ridotto).

La rassegna Cinema di Palazzo Vecchio proseguirà ad aprile con la seguente programmazione: La legge della notte (venerdì 31 marzo, sabato 1 e domenica 2 aprile), Freaks (martedì 4 aprile), Il diritto di contare (venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 aprile), Raffaello – Il principe delle arti (martedì 11 aprile), Barriere (venerdì 14, sabato 15 e domenica 16 aprile).

La sala di Palazzo Vecchio è in piazza della Libertà 5 a Bagnacavallo.

Informazioni
320 8381863 - 329 2054014
cinemabagnacavallo@gmail.com 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • “Aspettando Bell'Italia”: tornano in piazza le gustose tradizioni regionali

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • Piazza della Libertà
  • L'eterno fascino di piante e fiori si riscopre con le visite ai “Giardini segreti”

    • Gratis
    • dal 8 al 16 maggio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Un itinerario in pineta sulle tracce del lupo

    • solo domani
    • 9 maggio 2021
    • Fosso Ghiaia, pressi parco Primo Maggio
  • A 30 anni dal mito: i cimeli che raccontano le imprese del “Moro di Venezia”

    • Gratis
    • dal 30 aprile al 11 maggio 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento