Domenica, 26 Settembre 2021
Eventi Faenza

Mei 2021: Amerigo Verardi vince il premio Pimi

Il cantautore italiano viene premiato dal Meeting di Faenza come miglior artista indipendente dell'anno

Continua la corsa di avvicinamento alla nuova edizione del Mei di Faenza. Il Meeting degli Indipendenti, quest'anno dedicato al quarantesimo anniversario della scomparsa di Rino Gaetano, dopo aver già annunciato la partecipazione alla kermesse de La Rappresentante di Lista e di Lorenzo Kruger rende nota la vittoria del premio Pimi 2021 come miglior artista indipendente dell'anno di Amerigo Verardi. Il Premio sarà consegnato sabato 2 ottobre dalla mani del giornalista, scrittore e critico musicale Federico Guglielmi in occasione della ventiseiesima edizione del Mei di Faenza.

Attivo nel mondo musicale indipendente da oltre trentacinque anni, Amerigo Verardi è una figura a sé nel panorama italiano, con un curriculum ampio ed eclettico: tra le altre cose, la leadership di Allison Run e Lula, il progetto Lotus, gli impegni come produttore di studio (per i quali nel 2000 è stato anche premiato dal MEI) e una brillante carriera da solista in bilico tra canzoni psichedeliche e deviazioni sperimentali coronata nel 2016 dal monumentale “Hippie Dixit”.

Nel novembre 2020 l’antologia “Walking On The Bridge” ha raccolto in tre CD l’intera produzione degli Allison Run e una notevole quantità di materiale inedito della band, mentre nel febbraio 2021 “Un sogno di Maila” - il quinto album a suo nome - ha ancora una volta conquistato la critica per fantasia, ispirazione, spessore e coraggio nel seguire schemi fuori dal coro. Il "PIMI 2021” è il giusto riconoscimento non solo a quanto da lui realizzato nell’ultimo anno, ma anche alla sua lunga e luminosa storia rock.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mei 2021: Amerigo Verardi vince il premio Pimi

RavennaToday è in caricamento