Memorial Day, alla Basilica di San Francesco la fiaba de "Lo schiaccianoci"

  • Dove
    Basilica di San Francesco
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 23/11/2019 al 23/11/2019
    21
  • Prezzo
    offerta libera
  • Altre Informazioni

Il Memorial Day, promosso da Associazione Ravenna Eventi, giunge alla sua ventesima edizione e propone sabato 23 novembre alle 21 alla Basilica di San Francesco di Ravenna un evento speciale: la fiaba de “Lo schiaccianoci”, tratto dall’omonimo testo di Alexandre Dumas e con le musiche di Pyotr Ilyich Tchaikovsky. Protagonista, come di consueto, l’Orchestra da Camera di Ravenna diretta da Paolo Manetti, accompagnata per l’occasione dalla voce recitante di Alessandro Braga. Il concerto vedrà inoltre la partecipazione del coro della Scuola Secondaria “Guido Novello” diretto da Elisabetta Agostini.

“Lo schiaccianoci”, la cui più celebre rappresentazione è legata al balletto di Marius Petipa, è una fiaba che ha fatto il giro del mondo: ambientata nella notte di Natale, narra di Clara e del suo Schiaccianoci con le sembianze di un soldatino, alle prese con un Re Topo e una Fata Confetto. Composto fra il 1891 e il 1892, venne rappresentato per la prima volta al Teatro Mariinskij di San Pietroburgo sotto la direzione di Riccardo Drigo. La versione proposta da Paolo Manetti e dalla sua orchestra si costituisce come un dialogo fra musica e parole, nell’adattamento di Valda Miani e grazie alla voce recitante dell’attore e regista ravennate Alessandro Braga.

La serata vedrà anche la partecipazione di un ospite d’eccezione, lo scrittore Carlo Lucarelli. Conosciuto al grande pubblico per il programma televisivo “Blu notte” e per essere l’ideatore dell’Ispettore Coliandro, Lucarelli è scrittore di noir e studioso di criminologia e di storia. A Ravenna riceverà dalla presidente dell’Associazione Ravenna Eventi, Nicoletta Mazzetti, il Premio Stella di Galla Placidia, realizzato dalla mosaicista ravennate Marica Pelliconi. L’ingresso al concerto è a offerta libera. L’intero ricavato della serata verrà devoluto alla Missione Francescana in Kerala, India. In vent’anni di attività, il Memorial Day ha infatti permesso di realizzare importanti opere a sostegno delle popolazioni dei paesi poveri del mondo: pozzi, aule scolastiche, presidi medici e infermieristici, servizi igienici, strutture di accoglienza. «In questi anni abbiamo visto un mare di sorrisi - racconta Nicoletta Mazzetti - in chi abbiamo aiutato, in chi ha potuto trovare un piccolo sollievo nelle mille difficoltà in cui si trova a vivere, in chi ha trovato il coraggio, la forza di reagire, combattere e continuare a credere».

Saranno presenti, per un indirizzo di saluto, l’Arcivescovo di Ravenna e Cervia Monsignor Lorenzo Ghizzoni e il Presidente dell’Associazione “Amici di Ravenna Eventi” Giannantonio Mingozzi. "Non esistono molte iniziative culturali che raggiungono i vent’anni - ha dichiarato Mingozzi - Questi vent’anni sono il coronamento del sogno di Nicoletta Mazzetti e di una esigenza della città". Il Memorial Day si realizza con il patrocinio di Comune di Ravenna - Assessorato alla Cultura e Provincia di Ravenna, con il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna e con la collaborazione di Romagna Acque - Società delle Fonti, Lions Club Ravenna, Croce Rossa Italiana e CSRC - Portuali Ravenna.

memorial-day-presentazione-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento