Usa e Olanda ancora insieme con con Mos Generator e Black Bone

Mos Generator Black Bone giovedì 20 ottobre al Bronson (Inizio ore 21.30, ingresso a offerta libera) rinverdiscono l'accoppiata Usa/Olanda dopo Duel e Komatsu che ha aperto la nuova stagione, con altre due band specializzate in atmosfere psichedeliche e stoner rock. 

MOS GENERATOR
Il progetto nasce nell’inverno del 2000 a Port Orchard, nello stato di Washington, da un’idea di tre veterani della scena locale, Tony Reed (Wurlitzer, ex Treepeople), Scooter Haslip (ex Voodoo Gearshift) e Shawn Johnson (ex Mind Funk). Amici di lunga data e compagni on the road, hanno realizzato a nome Mos Generator una dozzina di dischi, tra album, ep e 7″. La loro proposta musicale è erede del sound dei grandi maestri heavy stoner, con uno sguardo alla psichedelia hard rock degli anni ‘70 e al doom degli albori. Loro parlano più semplicemente di “heavy/melodic rock”.
Si sono fatti conoscere in Europa nel 2013 con un lungo e intenso tour al fianco dei St. Vitus e ora presentano il nuovo album “Abyssinia”, appena uscito per Listenable Records.

BLACK BONE
Dalla capitale olandese del genere, Eindhoven, questo power trio hard rock è formato da tre amici poco più che ventenni che in poco tempo hanno già portato a casa quasi 250 date live nella loro giovane carriera. Steef, Sven e Willem hanno già suonato di spalla a mostri sacri del genere, gente del calibro di Deep Purple, Status Quo, Saxon, Megadeth e Chickenfoot, e tra i punti di riferimento segnalano Motorhead, AC/DC e Led Zeppelin.

Bronson Produzioni – Info: 333 2097141

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Bugo arriva in concerto a Ravenna

    • 24 aprile 2020
    • Bronson di Madonna dell'Albero
  • Concerto di Pasqua: la Young Musicians European Orchestra sulle note di Mozart

    • 8 aprile 2020
    • Teatro Alighieri

I più visti

  • La sfida ceramica di Picasso. Un legame di lunga data tra l'artista e Faenza

    • dal 1 novembre 2019 al 12 aprile 2020
    • MIC - Museo Internazionale della Ceramica
  • Bugo arriva in concerto a Ravenna

    • 24 aprile 2020
    • Bronson di Madonna dell'Albero
  • Si corre l'Ecomaratona del Sale di Cervia, un percorso suggestivo tra spiaggia e saline

    • dal 4 al 5 aprile 2020
    • Fantini Club
  • “Due artisti molto ricercati” la mostra di Vincenzo Auciello e Giorgio Esposito

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 19 gennaio al 31 marzo 2020
    • Terme Beach Resort di Punta Marina
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento