Eventi

La mostra dei mosaici antichi fa tappa a Skopje

L’evento si è svolto e nell’ambito della programmazione culturale Semestre italiano di Presidenza del Consiglio dell'Unione Europea, e ha rappresentato l’occasione per inaugurare il Museo Archeologico locale appena restaurato

I mosaici bizantini di Ravenna  fanno tappa in Macedonia, terra natale dell’imperatore Giustiniano. Grazie alla collaborazione con l’Ambasciata d’Italia a Skopje, che l’ha finanziata, la mostra delle copie dei mosaici presenti nelle basiliche ravennati è stata inaugurata nei giorni scorsi nel Museo Archeologico di Macedonia a Skopje e sarà aperta fino all’ 11 gennaio. Al cerimonia di apertura erano presenti il Presidente della Repubblica di Macedonia, Gjorge Ivanov, il ministro alla cultura, Elizabeta Kanceska Milevska, l’ambasciatore d’Italia a Skopje, Ernesto Massimino Bellelli, la direttrice del Museo Archeologico, Vesela Chestoeva, e una rappresentanza del Comune di Ravenna. L’evento si è svolto e nell’ambito della programmazione culturale Semestre italiano di Presidenza del Consiglio dell'Unione Europea, e ha rappresentato l’occasione per inaugurare il Museo Archeologico locale appena restaurato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La mostra dei mosaici antichi fa tappa a Skopje
RavennaToday è in caricamento