rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Eventi

Shoah, "Viaggio della Memoria": inaugurata la mostra

Sarà aperta alle scuole di Ravenna e a tutti i cittadini dalle 10 alle 13 fino a sabato 30 gennaio e, su prenotazione, fino al 20 febbraio

E' stata inaugurata mercoledì all'ex Chiesa Santa Maria delle Croci in via Guaccimanni la mostra, intitolata “Viaggio della Memoria”, è un allestimento originale del Liceo Artistico “Nervi – Severini”. Illustra il sindaco di Ravenna, Fabrizio Matteucci: "E' la naturale prosecuzione del viaggio di studio, effettuato nel novembre  dell'anno scorso da un gruppo di studenti del Liceo ad Auschwitz-Birkenau, accompagnati dal professor Telò, a seguito del progetto della Regione Emilia Romagna organizzato dall’Istituto Storico della Resistenza per le scuole superiori della provincia di Ravenna".

"L'esposizione è parte integrante delle attività organizzate dal Liceo Artistico in occasione della “Giornata della memoria”. Sarà aperta alle scuole di Ravenna e a tutti i cittadini dalle 10 alle 13 fino a sabato 30 gennaio e, su prenotazione, fino al 20 febbraio - aggiunge -. E' fondamentale coinvolgere i giovani nel percorso della memoria della Shoah: per questo iniziative come quelle dell'Artistico sono molto importanti".

Il sindaco rivolge un invito a tutti i ravennati e alle scuole della nostra città: "andate a visitare questa mostra. Qui potrete vedere fotografie scattate dagli studenti ad Auschwitz-Birkenau, la riproduzione in scala 1:2 della grande cancellata di Auschwitz con la famigerata scritta “Arbeit macht frei” (il lavoro rende liberi), opere di pittura e scultura ispirate alla Shoah, reperti storici di grande interesse come una fascia da kapò, banconote, documenti e giornali d’epoca. Materiali preziosi, che compongono il personalissimo “Viaggio della Memoria” che questi ragazzi hanno deciso di compiere per non dimenticare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Shoah, "Viaggio della Memoria": inaugurata la mostra

RavennaToday è in caricamento