“Si cammina, sulle Trame della vita”, le opere di Francesca Mita

La Cassa di Ravenna ospita presso le proprie vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani) di Piazza del Popolo 30, fino al 28 maggio, una mostra dedicata a “Si cammina, sulle Trame della vita”, esposizione di opere, pannelli, quadri, dell’artista Francesca Mita di Borgo Tossignano, nei pressi di Imola, dove la pittrice vive e opera.

Alla fine degli anni ‘70 frequenta a Firenze la facoltà di Architettura, in un clima di particolare fermento culturale. La passione delle cose del passato, trasmessale dal padre, l’interesse per il restauro e la decorazione, forgiano la sua personalità e le sue attese future. 
La sua espressione artistica si sostanzia nel senso di appartenenza al proprio luogo e alla cultura di origine, risultando decisivi nella sua ricerca estetica.

Francesca Mita è figlia di una terra di confine, che abita con entusiasmo e convinzione: un luogo dell'anima dove la pianura diventa montagna; là dove si sente ancora l'odore della pietra di gesso spaccata nella cava della gola di Tramosasso; dove i cristalli della pietra di luna e la trama fine della pietra di seta segnano la strada che percorre ogni giorno verso casa. 

I quadri di Francesca Mita sono questa grande sorpresa, questo grande incontro con i colori e la materia della terra di Romagna. La materia raccolta lungo i fiumi, nelle strade, nelle case abbandonate. 
Le sue principali esposizioni, tra le altre, alla Reuss Galerie di Berlino, alla Galerie de L'Europe di Parigi, a Palazzo Albertini e all’Oratorio San Sebastiano di Forlì, alla Rocca Sforzesca di Bagnara di Romagna (RA) e alla Immagina Arte Fiera di Reggio Emilia.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • I "magnifici fallimenti" di Oliviero Toscani: 50 anni di carriera in oltre cento scatti

    • dal 13 aprile al 30 giugno 2019
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • In mostra i "Diamanti Nascosti" di Fabrizio De André

    • Gratis
    • dal 6 al 30 giugno 2019
    • Palazzo Rasponi dalle Teste
  • Le sette vite dell'irriverente Tinin Mantegazza

    • Gratis
    • dal 27 aprile al 7 luglio 2019
    • Museo Civico delle Cappuccine

I più visti

  • I "magnifici fallimenti" di Oliviero Toscani: 50 anni di carriera in oltre cento scatti

    • dal 13 aprile al 30 giugno 2019
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Ninja, supereroi e l'Inferno Dantesco: oltre un milione di Lego con Mattoncini a Cervia 2019

    • Gratis
    • dal 28 al 30 giugno 2019
    • Magazzini del sale
  • Si ricomincia dal Purgatorio: tanti ravennati in scena per la "Chiamata pubblica"

    • dal 25 giugno al 14 luglio 2019
    • dalla Tomba di Dante al Giardino del Teatro Rasi
  • In mostra i "Diamanti Nascosti" di Fabrizio De André

    • Gratis
    • dal 6 al 30 giugno 2019
    • Palazzo Rasponi dalle Teste
Torna su
RavennaToday è in caricamento