Pittura a palazzo: "Incontro" di Alberto Cottignoli

Venerdì 26 aprile alle 21, nelle sale di Palazzo Rasponi dalle Teste, in piazza Kennedy, viene inaugurata la mostra Incontro di Alberto Cottignoli, visitabile fino al 21 maggio 2019.

L'esposizione raccoglie una importante selezione di dipinti realizzati dal pittore dai primi anni 90 ad oggi. Con Incontro, Cottignoli torna ad esporre nella città natale a 15 anni dalla personale del 2004 in Galleria Poggi, presentata da Vittorio Sgarbi.

Attivo dalla metà degli anni 70, l'artista ravennate, dopo una serie di esposizioni in varie città italiane, avvia una serie di collaborazioni internazionali che lo portano ad esporre in grandi città europee ed americane, ma in particolare in Giappone e in Oriente. Nel 1998 realizza le scenografie de “Il testimone dello sposo” di Pupi Avati, film candidato agli Oscar e al Golden Globe. Nel 2011, sempre su invito del critico ferrarese Vittorio Sgarbi è presente alla Biennale di Venezia. Autore di una pittura raffinata e sognante, nei suoi dipinti scorgiamo in particolare i temi della bellezza, dell'amore e del tormento. La soavità delle immagini e dei colori si correla nella complessità interiore. Anche per questo Incontro è inserita nel percorso di iniziative “Sigmund Freud 1856-1939” a ricordo del padre della psicoanalisi ad 80 anni dalla scomparsa. Nella serata del 15 maggio è in programma, sempre a Palazzo Rasponi, una conferenza del professor Claudio Widmann dedicata a Freud ed alla sua attualità.

L'iniziativa artistica, promossa dall'assessorato alla Cultura, visibile fino a 21 maggio, osserva i seguenti orari: da martedì a venerdì 15-18; sabato, domenica e festivi 11-18. Nelle giornate del 27 aprile per Notte d'Oro di Primavera e dal 18 al 21 maggio apertura continuata fino alle 22. Ingresso libero.

All’inaugurazione, oltre all’artista e al critico d'arte Marino Zancanella, ci sarà un saluto istituzionale da parte dell’Amministrazione comunale e l’intervento del poeta Franco Costantini.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • In vetrina la storia delle macchine da scrivere: una splendida collezione ravennate

    • Gratis
    • dal 16 al 27 aprile 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna

I più visti

  • In vetrina la storia delle macchine da scrivere: una splendida collezione ravennate

    • Gratis
    • dal 16 al 27 aprile 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento