"Betulle, vento silenzio", una mostra per ricordare

  • Dove
    Casa Rossini
    Via Giacomo Rocca, 14
    Lugo
  • Quando
    Dal 23/01/2014 al 02/02/2014
    dalle 16 alle 18; la domenica l'apertura è dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Sono tante le iniziative che si svolgeranno a Lugo per celebrare il Giorno della memoria, divise tra le giornate di giovedì 23 e lunedì 27 gennaio. Grande partecipazione anche da parte del mondo della scuola, per sensibilizzare gli studenti sul tema delle persecuzioni, con programmi che coinvolgano le scuole medie e superiori.

Giovedì 23 gennaio nell’aula magna del liceo Ricci Curbastro di Lugo, alle 10 Helga Schneider, scrittrice e figlia di una guardiana del campo di sterminio di Auschwitz, incontrerà gli studenti delle scuole superiori lughesi e ravennati. Il suo intervento sarà introdotto da una presentazione del dottor Gian Luigi Melandri dell'Istituto storico della resistenza e dell'età contemporanea in Ravenna e provincia.

A casa Rossini, alle 17, sempre alla presenza di Helga Schneider sarà inaugurata la mostra “Betulle Vento Silenzio – Viaggio ad Auschwitz Birkenau Cracovia Aprile 2013”, curata dagli studenti lughesi. La mostra fa parte del progetto “Luoghi e storia del Novecento”, promosso dall'Istituto storico della resistenza e dell'età contemporanea in Ravenna e provincia, che ha visto la partecipazione delle classi quarte di alcune scuole superiori di Lugo e Ravenna. Alle 21, nel Salone Estense della Rocca per la rassegna “Caffè letterario”, Helga Schneider presenterà il suo ultimo libro “I miei vent'anni oltre il rogo di Berlino”, introdotta dalla curatrice Patrizia Randi.

Il progetto è stato promosso dall'Istituto storico della Resistenza e dell'età contemporanea (ISREC) in Ravenna e provincia, nell'anno scolastico 2012-2013, e ha coinvolto 30 studenti delle classi quarte di istituti superiori di Ravenna e Lugo, in un percorso didattico culminato con un viaggio a Cracovia, Auschwitz e Birkenau, nell'aprile 2013.

Casa Rossini si trova in via Giacomo Rocca 14; la mostra sarà visitabile dal 25 gennaio al 2 febbraio 2014. Per visitarla al mattino è consigliabile prenotare telefonando all'ISREC al numero 0544 84302; al pomeriggio l'ingresso è libero, dalle 16 alle 18; la domenica l'apertura è dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18.  

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Mosaici di Lego: gli 800mila mattoncini di Riccardo Zangelmi in "Forever young"

    • dal 5 ottobre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • "Il privilegio dell’inquietudine": la grande grafica nella mostra dedicata ad Albrecht Dürer

    • Gratis
    • dal 21 settembre 2019 al 19 gennaio 2020
    • Museo Civico delle Cappuccine
  • Genio e ricerca: in mostra i mosaici di Chuck Close

    • dal 5 ottobre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna

I più visti

  • La notte di Patti Smith: la Sacerdotessa del Rock all'Alighieri

    • 4 dicembre 2019
    • Teatro Alighieri
  • Una serata con Manuel Agnelli: il frontman degli Afterhours in concerto all'Alighieri

    • 26 novembre 2019
    • Teatro Alighieri
  • Niccolò Fabi torna in tour e parte da Ravenna

    • 1 dicembre 2019
    • Teatro Alighieri
  • Mosaici di Lego: gli 800mila mattoncini di Riccardo Zangelmi in "Forever young"

    • dal 5 ottobre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento