A Cervia la mostra "24 Maggio 1915: l'Italia entra in guerra"

FOTO DI REPERTORIO

L'Associazione Culturale "Menocchio", in collaborazione con il Comune di Cervia, ha organizzato una mostra dal titolo "24 Maggio 1915: l'Italia entra in guerra", visitabile fino a domenica 24 maggio, dalle 16 alle 19, nella Sala Artemedia, in Piazza Garibaldi. La mostra, creata praticamente a costo zero, si propone di allargare il campo visivo del visitatore sull'argomento, mostrando gli aspetti più disparati relativi al periodo precedente al conflitto ed alle motivazioni che hanno portato l'Italia all'entrata in guerra, dando ad ogni evento un'eguale importanza. Questo affinché ognuno possa trovarvi autonomamente degli spunti per comprendere il presente ed il passato, magari da approfondire personalmente.

A MARGINE - A complemento della mostra, mercoledì e il 20 maggio, si terranno due incontri sul medesimo tema, alle ore 20.45, a Cervia, presso la Palazzina Comunale, in Piazza XXV Aprile. Mercoledì, per l'incontro intitolato "L'Italia in Guerra: dalla guerra Italo-Turca alla Grande Guerra" relatore sarà il Prof. Carlo D'Adamo. Mentre, il 20 maggio, per l'incontro intitolato "Dall'Internazionalismo al Nazionalismo: come l'Europa precipitò nel baratro della Guerra", relatore sarà Alessandro Luparini, storico e Direttore della Biblioteca “Oriani” di Ravenna.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Si celebra il centenario di Giulio Ruffini con la mostra "L’epica popolare e l’inganno della modernità"

    • Gratis
    • dal 18 febbraio al 2 maggio 2021
    • Museo Civico delle Cappuccine

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • La Festa della Donna si celebra con una primula

    • 8 marzo 2021
    • Centro Commerciale Le Cicogne
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento