Nada si racconta in una biografia scritta "al contrario"

Giovedì 12 dicembre a Lugo si apre la rassegna “Il suono delle parole”, diretta da Luigi Bertaccini, che prevede alcuni incontri con artisti e musicisti che raccontano la loro storia e la loro esperienza attraverso le pagine dei loro libri.

Il primo appuntamento è giovedì 12 dicembre, alle 20.30, al Salone Estense della Rocca di Lugo con Nada che presenta Materiale domestico (Ed. Atlantide 2019): un libro che è una biografia scritta al contrario, partendo dalla fine e arrivando agli esordi e che descrive la sensibilità, il coraggio e l’intelligenza di questa grande artista.

Il successivo incontro è martedì 17 dicembre con Massimo Zamboni.

L’ingresso è libero.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Una visita fra massoneria e fantasmi

    • 28 febbraio 2020
    • Villa La Rotonda (Laderchi)
  • "I love paper": continuano le visite animate e i laboratori creativi

    • fino a domani
    • dal 21 al 23 febbraio 2020
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Jonathan Bazzi presenta "Febbre"

    • Gratis
    • 26 febbraio 2020
    • Biblioteca Classense

I più visti

  • Dal palco di Sanremo a quello del Bronson: Bugo in concerto

    • 7 marzo 2020
    • Bronson
  • La sfida ceramica di Picasso. Un legame di lunga data tra l'artista e Faenza

    • dal 1 novembre 2019 al 12 aprile 2020
    • MIC - Museo Internazionale della Ceramica
  • Musica, mercatini e piatti della tradizione alla Sagra della Seppia

    • dal 17 al 22 marzo 2020
    • centro commerciale di Pinarella
  • Gastronomia, vino, musica e riti antichi con i “Lòm a Merz”

    • 1 marzo 2020
    • Torre di Oriolo dei Fichi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento