rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Eventi Piazza del popolo

Conto alla rovescia per la Notte d'Oro: molte iniziative nei palazzi storici

La Biblioteca Classense sarà sede di eventi a partire dalle 17.30 (Sala Muratori) con l’incontro pubblico dal titolo “Esilio e letteratura nell’età di Dante” a cura di Paolo Borsa (Università di Milano)

E’ partito il conto alla rovescia per la Notte d'Oro di sabato prossimo a Ravenna. Gli eventi sono ispirati a musica, racconto, immagini e gioco, e si svolgeranno in spazi aperti, come Piazza del popolo che dalle 21 ospiterà il concerto di Alex Britti, e nei locali pubblici a cura dei gestori, per animare anche le vie cittadine con concerti e altri intrattenimenti. Molte iniziative avranno luogo anche nei palazzi storici e  nei musei che chiuderanno i battenti in orari insoliti.

Tra questi il museo d’arte della città, Mar, che ospiterà per la categoria musica, alle ore 19 i Kisses from Mars; alle 20 per la  serie “Racconto” proiezione del cortometraggio "Scusa ‘se’ esisto", che propone immagini dall’omonimo  festival, “Donne verso il mare aperto”, ideato da Marina Magnani. La regia del filmato è di Alessandro Tedde, la sceneggiatura di Monica Vodarich. Per quanto riguarda la sezione immagini  dalle 18 alle 22 si potranno visitare la mostra "Guido Guidi. Veramente." Si tratta di una retrospettiva, curata da Agnés Sire, che ripercorre attraverso immagini e libri i quarant'anni di carriera del fotografo. Sarà aperta al pubblico del Mar anche  “RavennaMosaico” - Special Edition (Eccentrico musivo. Young Artists and Mosaic - Visual Mosaic - Ravenna Video Contest - Whites and Blue - Toyoharu Kii).

La Biblioteca Classense sarà sede di eventi a partire dalle 17.30 (Sala Muratori)  con l’incontro pubblico dal titolo “Esilio e letteratura nell’età di Dante” a cura di Paolo Borsa (Università di Milano). Fino alle ore 22 si potrà visitare la mostra Imperiituro - Renovatio Imperii. Ravenna nell’Europa Ottoniana  il cui percorso si completa nell’adiacente museo Tamo in via Rondinelli 2 aperto fino alle ore 23.30. La mostra affronta il grande tema della trasmissione culturale e imperiale a Ravenna dall'Antichità fino ai giorni nostri, passando attraverso l’Europa di Carlo Magno e degli Ottoni, attraverso l'uso di materiali didattici, supporti multimediali e opere d’arte e fumetti di giovani artisti. (www.notted’oro.it)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conto alla rovescia per la Notte d'Oro: molte iniziative nei palazzi storici

RavennaToday è in caricamento