Omaggio al Grande ferro di Burri

“Notturno per Burri” è l’omaggio musicale che Ravenna Festival dedica - venerdì 10 giugno ore 23 sotto il Grande Ferro nell’area del Palazzo de Andrè (ingresso libero al termine del concerto diretto da Iván Fischer) - al centenario dalla nascita di colui che è stato uno degli artisti più rigorosi e essenziali della nostra epoca: Alberto Burri. 

Un concerto in cui risuoneranno i lavori di dieci compositori chiamati a mettere in musica la sua poetica, affidati a un ensemble che nella “sintesi sinestetica” delle arti trova la propria ragione d’essere: gesto e figura, suono e visione, in equilibrio sempre tra l’apollineo della forma e il dionisiaco della materia. L’Ensemble Suono Giallo - formato da Andrea Biagini flauti, Fabio Battistelli clarinetti, Michele Bianchini saxofoni, Laura Mancini percussioni e Simone Nocchi pianoforte - si è costituito a Città di Castello proprio in occasione delle celebrazioni per il centenario della nascita di Burri nel 2015. Un concerto simbolico, ai piedi di una scultura che si fa architettura, ponte interrotto, mani protese in una impossibile stretta, carena di nave rovesciata, quinte di un teatro che guarda l’orizzonte, verso il mare… questo è il “Grande ferro R”, la maestosa, e spesso dimenticata, opera che nel 1990 Alberto Burri (su commissione del Gruppo Ferruzzi) realizzò a rompere il vuoto del piazzale su cui affaccia il poliedrico Palazzo De André, a modulare l’identità di un luogo nuovo alla città. 

Info: tel. 0544 249244

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Gli Ovo tornano in concerto con il "Miasma" release show

    • solo oggi
    • Gratis
    • 3 giugno 2020
    • online

I più visti

  • La storia della Petrolifera in 47 fotografie

    • Gratis
    • dal 24 maggio al 14 giugno 2020
    • Galleria FaroArte di Marina di Ravenna
  • Il voto delle donne e la vittoria della Repubblica: si ripercorre la storia del 2 giugno

    • Gratis
    • dal 30 maggio al 3 giugno 2020
    • pagina Facebook dell'Istituto storico di Ravenna
  • “Artiglieri d’Italia e di Ravenna”: in vetrina divise e cimeli militari

    • Gratis
    • dal 29 maggio al 9 giugno 2020
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Festa della Repubblica: una mostra ispirata al primo articolo della Costituzione

    • Gratis
    • dal 2 al 15 giugno 2020
    • Sala Rubicone del Magazzino del Sale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento