Oltre vent'anni di musica e passione con i Tango Tres

Sabato 12 gennaio, ore 21.30, si tiene un nuovo concerto al Mama's Club di Ravenna: protagonisti i Tango Tres (Silvio Zalambani, Vittorio Veroli e Donato D'Antonio).

Formatosi nel 1997, Tango Tres ha festeggiato nel 2017 il 20° anno di attività presentando il nuovo CD “EntradaProhibida”, edito dalle Edizioni Musicali Borgatti. Il progetto si distingue per la ricerca sul repertorio delle origjni del tango noto come “Guardia Vieja” (Vecchia Guardia), negli stili più in voga tra il 1880 e il 1920 tra Buenos Aires e Montevideo: canzone folklorica e tanguillo andaluso, contradanza habanera e danza cubana, maxixe brasiliano, milonga creola e candombe uruguayano, milonga campera argentina.

I brani proposti sono dei maggiori compositori dell'epoca: Agustín Bardi, Eduardo Arolas, Vicente Greco, Enrique Saborido, Ernesto Ponzio, VicenteLoduca, Luis Teisseire, Francisco Hargreaves, Rosendo Cayetano Mendizábal, Angel Villoldo, Gerardo Mattos Rodriguez. Gli arrangiamenti, tutti originali, sono elaborati dal sassofonista ed ideatore del progetto Silvio Zalambani.

Ingresso 12 euro.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Torna il festival "Liberi tutti": la musica emergente canta per Patrick Zaki

    • Gratis
    • dal 24 al 25 aprile 2021
    • online

I più visti

  • In vetrina la storia delle macchine da scrivere: una splendida collezione ravennate

    • Gratis
    • dal 16 al 27 aprile 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento