Verso il Niballo: rioni in festa per la “Donazione dei Ceri”

E’ programmata sabato 11 maggio, in occasione delle celebrazioni per la Beata Vergine delle Grazie, patrona della città, la tradizionale cerimonia della “Donazione dei Ceri” che come ogni anno, dal 1997, apre le manifestazioni del Palio del Niballo.

I cortei dei cinque rioni faentini e del gruppo municipale si ritroveranno alle ore 17.30 in piazza Nenni, dove il gruppo municipale consegnerà ai rioni i cinque ceri completi.

Alle 17.45 il corteo partirà per raggiungere la Cattedrale, percorrendo via Pistocchi, via Severoli, piazza del Popolo e piazza della Libertà. 

Ogni delegazione rionale sarà composta da un tamburino, due sbandieratori, un portacero, due figure maschili, un portagonfalone, due armati e il capo rione. 

Il gruppo municipale, invece, da cinque chiarine, cinque tamburini, un portagonfalone, un portacero, il reggente del gruppo municipale, il podestà della giostra, un notabile, quattro armati, tre o più rotellini e il maestro di campo.
Arrivati sul sagrato della Cattedrale i musici si schiereranno ai lati della porta d'ingresso. Dopo alcuni squilli di chiarine e rulli di tamburo le delegazioni del gruppo municipale e dei rioni entreranno nella basilica. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Falò, tradizioni popolari e favole in streaming per celebrare i Lom a Merz

    • Gratis
    • dal 26 febbraio al 3 marzo 2021
    • online

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento