Paolo Fresu e Petra Magoni omaggiano Doris Day

Ravenna Jazz 2020 non salta e ritorna con un'edizione "Reloaded" in piena estate. Aprono la rassegna Paolo Fresu e la vocalist Petra Magoni, che martedì 30 giugno alle 21 presentano “Que sera, sera”, uno speciale omaggio a Doris Day.

A intonare le melodie del repertorio della “fidanzata d’America” ci sono quindi due stelle della musica italiana: un insolito abbinamento che mette in risalto le peculiarità di ognuno dei due artisti, il soffio lirico della tromba di Fresu e la magnifica intensità interpretativa della Magoni. Una produzione originale che coinvolge una formazione orchestrale dall’ampio organico come l’Italian Jazz Orchestra diretta da Fabio Petretti.

A loro l’onore di inaugurare il festival al Parco del Museo Classis Ravenna. Ospitato nell’ampia struttura all’interno del Parco Archeologico di Classe, il concerto con Fresu e la Magoni rientra pure nel cartellone di “Classe al Chiaro di Luna”, anche in questo caso come evento inaugurale.

Doris Day (1922-2019), la più amata “fidanzata d’America”, a soli 18 anni aveva già intrapreso la difficile arte di cantante di big band. A 25 anni, aveva già collezionato alcuni hit discografici. Michael Curtiz la conobbe durante una festa, e nel 1950 la scritturò per il film sulla biografia di Bix Beiderbecke Chimere, con Kirk Douglas e Laureen Bacall. Così iniziò una strepitosa carriera da attrice, che però non oscurò mai il suo talento di cantante, ma anzi lo comprese valorizzandolo. Nel medesimo periodo fu partner di Bob Hope alla radio. A cavallo fra gli anni ’40 e ’50, le sue fortune vengono ancora dal mercato discografico con “It’s magic” (da Amore sotto coperta), “Love Somebody”, “Again”, “Sugar Bush” (con Frankie Laine) e una meravigliosa versione di “Bewitched”. Un’assoluta spontaneità, un paio di occhi sorridenti, una simpatia naturale, una sensualità acqua e sapone, come il tempo richiedeva, hanno contribuito a farla emergere come una star. Caratteristiche evidenti perfino nei ruoli drammatici, quali quelli in Amami o lasciami, a fianco di James Cagney, o nell’hitchcockiano L’uomo che sapeva troppo, assieme a James Stewart (memorabile nel finale mozzafiato la sua “Que sera, sera”). Ma è nelle commedie di successo che queste qualità risaltano, a fianco di attori brillanti quali Cary Grant (Il visone sulla pelle), Jack Lemmon (Attenti alle vedove), David Niven (Non mangiate le margherite) e soprattutto Rock Hudson, col quale diede vita a un sodalizio che per il pubblico americano avrebbe rappresentato la “guerra fra i sessi” in maniera ironica e divertente.

Prezzi: 1° settore € 30; 2° settore € 25; 3° settore € 20.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • I live della Festa di San Michele: Squadra Omega, Caterina Barbieri e Lorem

    • dal 25 al 28 settembre 2020
    • convento di San Francesco
  • L'ensemble La fonte musica chiude la stagione di "Libera la musica"

    • 29 settembre 2020
    • Teatro Goldoni

I più visti

  • A Cervia appuntamento con il 40esimo "Festival dell'Aquilone": un mese di iniziative

    • Gratis
    • dal 3 settembre al 4 ottobre 2020
    • spiaggia libera di Cervia
  • Mei 2020: i live di Piero Pelù, Tosca, Ernia, Omar Pedrini e l'omaggio a Titta

    • Gratis
    • dal 2 al 4 ottobre 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • Antiquariato, benessere e affari privati, weekend di appuntamenti alla Fiera di Faenza

    • dal 13 al 27 settembre 2020
    • Fiera di Faenza
  • “Dante e la scienza”, la mostra del liceo classico dedicata al Sommo Poeta

    • Gratis
    • dal 17 settembre al 3 ottobre 2020
    • Liceo Classico Dante Alighieri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RavennaToday è in caricamento