Parole e musica: la “Romantic Italia” di Giulia Cavaliere e il live di Any Other

Il Bronson e l’adiacente Bronson Café propongono sabato 17 novembre una lunga serata tra libri e musica live, con la presentazione del libro di Giulia Cavaliero in collaborazione con la rassegna letteraria “Il tempo ritrovato” e il concerto di Adele Nigro, in arte Any Other.

La presentazione è al Bronson Café alle ore 18.00, il live al Bronson alle 22.00 (ingresso 10 euro).

Critica musicale, Giulia Cavaliere da anni dedica particolare attenzione alla canzone italiana. Ha scritto per Rolling Stone Italia, IL Magazine, Linus, Esquire Italia e Il Mucchio Selvaggio. Presenta il suo libro “Romantic Italia” che racconta le canzoni italiane che hanno esplorato, in modi diversi e originali, le molteplici forme dell’amore. Romantic Italia è un appassionato invito all’ascolto e alla comprensione anche di quella “musica leggera” che la critica italiana ha forse troppo a lungo ignorato.

Non esistono recinti e classificazioni capaci di rinchiudere l’immenso talento di Adele Nigro in un’unica definizione: dall’indie rock di stampo anni ’90 che ne aveva caratterizzato gli esordi si è via via spostata verso una formula più matura e personale e che mischia canzone d’autore con influenze jazz e avant. Adele scrive, suona, canta, arrangia e produce la sua musica, e la musica è il centro di tutto. L’unica cosa che conta. Fuori dalle mode e dai vincoli, senza stare a guardare quello che funziona ma semplicemente inseguendo le proprie inclinazioni. Inclinazioni che in pochi anni l’hanno portata a diventare una delle figure di riferimento del panorama musicale italiano, come testimoniano ad esempio le collaborazioni con Myss Keta e Andrea Poggio, la produzione (insieme a Marco Giudici, parte di Any Other da sempre) di Generic Animal, il lavoro con Halfalib (in cui vengono ribaltati i ruoli rispetto a Any Other ed è Marco che diventa frontman) e il lungo tour che l’ha vista impegnata alla chitarra solista, alla voce, e al sax tenore, per la Infedele Orchestra capitanata da Colapesce.
Presentato in anteprima con una serie di showcase durante lo scorso Primavera Sound Festival, il nuovo album “Two, Geography” ha da subito catturato l’interesse di addetti ai lavori e operatori internazionali. Non è stata un caso, quindi, la scelta di partire per il tour europeo prima ancora di affrontare le date italiane. E il lungo giro che fino alla fine di ottobre ha portato Any Other a suonare in Germania, Francia e Inghilterra, ha avuto come tappe importanti il noto Reeperbahn Festival di Amburgo e poi, a gennaio 2019, avrà l’Eurosonic Festival di Groeningen.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Mafiavirus, la tragica vicenda di Peppino Impastato raccontata da suo fratello Giovanni

    • solo oggi
    • Gratis
    • 25 febbraio 2021
    • online
  • Conflitti genitori-figli e separazioni, un confronto con gli esperti

    • solo oggi
    • Gratis
    • 25 febbraio 2021
    • online

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento