Passeggiate patrimoniali dedicate al mondo femminile

Venerdì 7 settembre in occasione della tradizionale Rimessa del sale, l'Associazione FESTA in collaborazione con l'Ecomuseo del Sale e del Mare di Cervia, ha organizzato un’edizione speciale delle passeggiate patrimoniali che ha come filo conduttore il mondo femminile.
Il percorso porta a parlare della vita delle donne, mogli dei pescatori e dei salinari, per scoprire come il loro apporto all’economia delle famiglie non fosse marginale.
Dirigendosi verso il centro storico si raccontano le vicende di altre protagoniste  eccezionali per la loro epoca: la scrittrice Grazia Deledda, la dottoressa Isotta Gervasi e la sindacalista Maria Goia con una tappa speciale presso la Biblioteca di Cervia a lei dedicata.
La passeggiata terminerà presso le scuole Pascoli dove visiteremo la ricostruzione storica di un’aula scolastica del primo Novecento allestita grazie all’impegno del personale docente del plesso e incontreremo la figura dell’amata maestra Carli attraverso i ricordi del figlio Massimo e di Gigliola, una delle sue più care alunne.
Il punto di partenza è davanti all'ingresso della Torre San Michele alle ore 16,30. Durata prevista circa h. 1,30. La partecipazione è gratuita.

Le Passeggiate Patrimoniali dell’Associazione FESTA proseguiranno poi domenica 9 settembre con un percorso dedicato al mare e alla pesca. Appuntamento alle ore 10,30 presso Torre San Michele.

Per prenotazioni: IAT Cervia, tel. +39 0544 974400

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento