Pavone d'Oro 2020: manca ancora una data per la finale

"Nonostante i confortanti segnali, siamo ben lontani dal poter portare in scena la serata conclusiva in serenità", spiega don Marco Ferrini. L'idea è di programmare la finalissima in autunno

Ancora non c'è una data per la finale del Pavone d'Oro 2020. Come è noto, l'attesissima finale del concorso canoro faentino doveva tenersi il 29 febbraio scorso, a conclusione di tre semifinali che hanno coinvolto più di 100 bambini e ragazzi, impegnati nel canto e nei momenti di spettacolo che caratterizzano ormai da 40 edizioni la manifestazione.

"Lo spirito dell'Associazione, fin dai tempi della sua nascita è quello di essere presente nel territorio  - ricorda Don Marco Ferrini, presidente del Pavone D'oro - contribuendo a quel clima di fiducia e di speranza che solo la musica e le voci dei giovani riescono a comunicare in modo tanto bello e spontaneo. Durante il periodo di lockdown, pur avendo "congelato" il concorso, abbiamo voluto mantenere un'attenzione speciale ai giovani concorrenti, cantanti e membri dello staff, con un’iniziativa che su Facebook ha preso il nome di #unaCittàcheCantadaCasa, che ha tenuto compagnia per più di un mese a tanti utenti collegati alla nostra pagina ufficiale". 

"Nonostante i confortanti segnali di un progressivo ritorno alla normalità – spiega Don Marco - siamo purtroppo ben lontani dal poter portare in scena la serata conclusiva in serenità e con le modalità di aggregazione tipiche di questa manifestazione. È stata fatta un’approfondita analisi – aggiunge il presidente -  per capire se con le attuali regole per il pubblico spettacolo, fosse stato possibile effettuare la serata finale. Nonostante la caparbietà e la voglia di trovare soluzioni idonee abbiamo dovuto riconoscere che, ad oggi, non vi possono essere le condizioni e, nostro malgrado, abbiamo dovuto nuovamente riprogrammare". 

"Tenendo conto  della funzione socializzante della nostra Associazione verso i bambini e i giovani - conclude  Don Marco -  continuiamo a credere nell’importanza dello svolgimento della serata finale del 40° Pavone d’Oro che avremmo piacere di portare a giusta conclusione entro i prossimi mesi. Nonostante il periodo di difficoltà affrontato da numerose aziende, dobbiamo ringraziare ancora una volta i nostri sponsor istituzionali che hanno comunque garantito il loro appoggio alla manifestazione".

L'organizzazione sta vagliand  la possibilità di programmare la finalissima per i mesi di settembre/ottobre, con la speranza che tutto possa volgere a una definizione ideale che possa permettere di celebrare questa festa della musica per la città di Faenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' previsto infine il rimborso per chi avesse preventivamente acquistato i biglietti per la finale. Per le modalità e le possibilità di restituzione rimandiamo alla pagina facebook “Concorso canoro il Pavone D'Oro” o alla hompage del sito www.ilpavonedoro.it.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso un nuovo decreto: coprifuoco, scuola al pomeriggio e restrizioni per i locali

  • 10 alunni e 2 insegnanti positivi al Covid: la scuola chiude e fa il tampone a tutti

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • A 91 anni fa il Giro d'Italia in barca a vela: "Mettetevi in gioco, è la paura che fa invecchiare"

  • Violento scontro all'incrocio, mezzi distrutti: una famiglia all'ospedale

  • Troppi casi di Coronavirus nelle classi: chiude un'altra scuola

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento