“Pensiero, narrazione e voce” parte con l’Orchestra Città di Ravenna sulle note di Verdi

Torna anche quest’anno la rassegna “Pensiero, narrazione e voce”, che anima le serate estive alfonsinesi da giovedì 11 luglio a giovedì 5 settembre. Come da tradizione l’iniziativa si svolge nel giardino della biblioteca comunale “Pino Orioli” e del Museo della battaglia del Senio, in piazza della Resistenza, a partire dalle 21. 

Per undici serate Alfonsine ospita spettacoli e suoni dai più bei festival della regione. Rimane invariato lo spirito della rassegna: il desiderio di offrire proposte anche molto diverse tra loro e di accontentare tutti i palati, cercando di coniugare la leggerezza delle sere estive alla riflessione su temi importanti.

Si comincia giovedì 11 luglio con una rappresentazione del “Rigoletto”, dramma lirico in quattro atti con la musica di Giuseppe Verdi, che vede protagonisti il concertatore e direttore Joseph Rescigno, l’Orchestra Città di Ravenna e il coro La musica lirica Usa, con la regia di Robert Breault.

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso gratuito e in caso di maltempo si terranno al cineteatro Gulliver, in piazza della Resistenza.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Dai Mamiffer ai Deafkids, la musica arriva online con i live di "Transmissions Waves"

    • Gratis
    • dal 12 al 14 marzo 2021
    • online

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento