Per la Festa della Musica si riscopre l'arte del liutaio Nicola Utili

Dopo le adesioni alla campagna lanciata da "La musica che gira", il Museo Civico di Castel Bolognese riprende la propria attività domenica 21 giugno con un’apertura a tema, dalle 10 alle 12, dedicata al liutaio castellano Nicola Utili. Affinché il 21 giugno, Festa della Musica, non diventi una festa senza musica, il Museo offrirà quindi ai visitatori la possibilità di conoscere meglio l’artista scomparso nel 1962, oltre alla visita guidata allo spazio espositivo museale.

Nicola Utili fu a tutti gli effetti un autodidatta. Realizzò negli anni, testando vari tipi di legno e vernici, diversi esemplari di strumenti. Durante la sua vita non volle mai costruire strumenti ad arco di tipo commerciale, preferendo seguire unicamente il proprio talento. Ottimo conoscitore della musica classica, suonava con facilità ogni tipo di strumento a corda. Negli anni, si affermò in diverse mostre internazionali (Stoccolma 1921, Torino 1923, Barcellona 1929).

Per garantire la sicurezza dei visitatori è previsto l’obbligo di indossare la mascherina (che eventualmente sarà disponibile anche in loco) durante tutto il percorso, che sarà a senso unico. I visitatori saranno indirizzati da un operatore museale e sarà necessario rispettare il distanziamento fisico di almeno 1m e utilizzare il dispenser di gel disinfettante posto all’ingresso. Per garantire una visita in totale sicurezza e serenità, sarà consentito l'ingresso a massimo 5 visitatori per volta.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • A spasso con Dante fra laboratori, narrazioni, letture

    • dal 19 settembre al 24 ottobre 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Annullata la presentazione di Monsignor Toso e Massimo Folador

    • Gratis
    • 22 ottobre 2020
    • via Ravegnana 218

I più visti

  • Si brinda con "Giovinbacco", la grande festa del vino si rinnova e torna in città

    • dal 23 al 25 ottobre 2020
    • centro storico
  • Le Giornate Fai rivelano i tesori segreti del Ravennate: da Palazzo San Giacomo a Villa Emaldi

    • dal 17 al 25 ottobre 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • Zombie walk, show horror ed escape room: un Halloween da paura in piazza

    • Gratis
    • dal 30 ottobre al 2 novembre 2020
    • Piazza Garibaldi
  • "Psychiatric dead" e "Labyrinth escape": due percorsi da brivido ad Halloween

    • dal 30 al 31 ottobre 2020
    • Labirinto Effimero - azienda Galassi Carlo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RavennaToday è in caricamento